Seguici sui social

Cronaca

Avellino, evasione dal carcere di Bellizzi: in due in fuga

Secondo le prime ricostruzioni, gli evasi avrebbero praticato un foro nel muro della propria cella e poi guadagnato l’esterno della casa circondariale con alcune lenzuola annodate

Pubblicato

il

Polizia di notte
Foto: abr24.it

Avellino – Nella notte tre detenuti sono evasi dal carcere di Bellizzi. A scappare sono stati un 45enne di origine albanese, un 40enne marocchino e un 22enne romeno, tutti detenuti nella prima sezione penale.

Secondo le prime ricostruzioni, gli evasi avrebbero praticato un foro nel muro della propria cella e poi guadagnato l’esterno della casa circondariale con alcune lenzuola annodate.

Dopo l’allarme sono subito scattate le ricerche. Le forze dell’ordine sono riuscite a fermare quasi subito l’albanese mentre gli altri due sono ancora in fuga. Sono in corso posti di blocco, con una maxi operazione messa in campo in tutta l’Irpinia, con controlli in particolar modo su pullman e treni.

Le ricerche sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Avellino. Al momento non si registrano avvistamenti dei detenuti in fuga, ma le forze dell’ordine e la Polizia Penitenziaria sono sulle loro tracce.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

Change privacy settings