Seguici sui social

Calcio

Chi è Giulia Mizzoni, la carriera della giornalista di Amazon Prime Video per la Champions League

Tutto sulla bella e competente giornalista romana, inviata di punta per la piattaforma nelle gare della massima competizione europea per club

Pubblicato

il

Giulia Mizzoni
Foto: Zetanews.it

Da questa stagione Amazon Prime Video ha ottenuto i diritti per trasmettere alcune gare della Champions League. La piattaforma di streaming online ha portato con sé giornalisti e giornaliste di grande fascino e competenza. Tra questi vi è sicuramente Giulia Mizzoni. Andiamo a scoprire di più sulla vita della giornalista, passandone in rassegna la biografia e alcuni tratti della sua carriera.

La biografia e la carriera dell’ex giornalista di Sky

Capitolina purosangue, anche se per esigenze lavorative trapiantata a Milano, Giulia Mizzoni nasce a Roma il 29 ottobre 1984. Il padre è un dentista, mentre la madre gestisce un bed & breakfast. Intraprende la carriera universitaria nella facoltà di giurisprudenza, che lascerà per seguire la sua passione per il giornalismo: si iscriverà a scienze della comunicazione, dove conseguirà la laurea.

La sua passione per il calcio nasce da giovanissima, quando, come racconta in un’intervista a un blog, a 19 anni segue il calcio giovanile per alcune radio e tv locali a Roma. La sua formazione, dal suo stesso racconto, è stata prettamente radiofonica. Il talento della Mizzoni, unito ad alcuni anni di gavetta, uno dei quali trascorsi a Retesport, la portano a Dahlia Tv, esperienza, questa, poco duratura, anche per la chiusura del canale televisivo, avvenuta nel 2011.

Nello stesso anno Giulia Mizzoni passa a Sky, in luogo di Anna Billò, in quel periodo in dolce attesa. Nella tv di Murdoch si guadagna sempre più spazio, diventando la prima donna ad aver commentato in telecronaca una partita di calcio maschile ad altissimi livelli. Si è trattato di Genk-Bayer Leverkusen, ultima giornata della fase a gironi della Champions League 2011-12.

Giulia Mizzoni, da Fox Sports ad Amazon Prime Video: ecco dove lavora ora

Nello stesso anno la giornalista entra a far parte della squadra di Fox Sports, esperienza che le permette di proseguire il proprio lavoro nell’ambito del calcio internazionale. Qui era l’unica donna in un ambiente che, secondo alcuni, è prettamente maschilista. Ma, come racconta lei stessa, non ci sono mai state battute cattive, né differenze di genere nel trattamento che c’era all’interno dell’ambiente lavorativo.

Pubblicità

Nel 2018 Giulia Mizzoni passa a Dazn, diventando uno dei volti più importanti e riconosciuti della piattaforma di streaming online. La bella romana viene conosciuta dal grande pubblico soprattutto durante i suoi interventi da bordocampo durante le partite più importanti di Serie A e B.

La sua esperienza con Dazn si conclude nel 2021, quando per lei si aprono le porte della Champions League su Amazon Prime Video. Giulia Mizzoni è infatti dalla stagione 2021-2022 la giornalista di punta della massima competizione europea per club, di cui segue le gare di cui la piattaforma ha i diritti come inviata principale.

Giulia Mizzoni, la sua vita privata: il compagno della giornalista era Riccardo Gentile

Della vita privata di Giulia Mizzoni non si conosce tantissimo. Tifosa romanista, si è innamorata follemente del calcio in una giornata sportivamente triste del pallone italiano: il quarto di finale dei Mondiali di Francia 1998 perso ai rigori contro i padroni di casa, che passarono il turno anche grazie all’errore di Di Biagio.

Nell’esperienza di Sky è stata la fidanzata del collega Riccardo Gentile, anch’egli telecronista per Sky Sport 24. Stando a quanto apprendiamo, la Mizzoni e il compagno hanno interrotto la propria relazione dopo il 2013. La giornalista ha avuto anche un figlio, Pietro, frutto della relazione col suo secondo compagno.

Giulia Mizzoni, foto dal suo account Instagram e collegamenti a Twitter

Qui potrete trovare il profilo Twitter della bella giornalista di Dazn

Pubblicità

Ecco, invece, alcune foto di Giulia Mizzoni, che potete trovare sul suo account Instagram.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!