Seguici sui social

Cronaca

Elena Del Pozzo è morta, corpo trovato su indicazione della madre

Non c’è stato nessun rapimento, la piccola è morta. È stata la madre Martina Patti a far ritrovare il cadavere in un campo poco distante da casa a Mascalucia

Pubblicato

il

Carabinieri Auto

Elena Del Pozzo è morta. È stata la madre a fare trovare il corpo della figlia di quasi 5 anni di cui aveva denunciato ieri il sequestro da parte di tre uomini armati e incappucciati. Le tante incongruenze nel racconto della donna, apparsa “poco credibile” nella ricostruzione fornita, hanno permesso agli inquirenti di arrivare in poche ore a una confessione.

Il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, ha spiegato che nell’interrogatorio della notte scorsa “la madre era stata lungamente sentita” e durante un “lungo interrogatorio le erano state contestate varie incongruenze. Stamattina ha fatto ritrovare il cadavere“.

Ora gli inquirenti dovranno ricostruire cosa sia accaduto e come sia morta la piccola Elena. La madre intanto, scortata dai carabinieri, verrà ascoltata nuovamente in Procura. Il padre della piccola, che non viveva in casa con la donna a causa di un alcuni dissidi personali, ha raggiunto il luogo del ritrovamento del cadavere della piccola Elena.

Nonna paterna: “Le avevamo creduto”

Avevamo creduto alla storia degli uomini incappucciati: non avevamo ragione di non credere. Elena era una bimba meravigliosa“. Così Rosaria Testa nonna paterna della bambina, nel luogo del ritrovamento del corpo della nipotina di cinque anni. “Quando hanno litigato non voleva andare via da casa – ricorda la nonna – un giorno la mamma le stava dando botte e gliela abbiamo dovuta togliere dalle mani. Quella mattina l’ho accompagnata a scuola e le ho detto ‘nessuno ti vuole bene più di me’. Lei mi ha guardata e mi ha fatto capire che aveva capito quello che avevo detto. La madre aveva un atteggiamento autoritario e aristocratico. Decideva lei quando portarci la bambina“.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!