Seguici sui social

Calcio

Lecce-Inter 1-1, Conte: “Loro attenti a difendersi, diventa difficile così”

Così il tecnico nerazzurro al termine della gara: “Il Lecce occupava gli spazi, ha cambiato sistema di gioco. Se non andiamo a 200 all’ora non vinciamo”

Pubblicato

il

Antonio Conte

È deluso Antonio Conte al termine di Lecce-Inter. La sua squadra, in vantaggio con Bastoni poco dopo la metà del secondo tempo, si è fatta raggiungere dalla rete del capitano giallorosso Mancosu. I nerazzurri guadagnano così solo un punto da una gara nella quale forse si era fatto preferire nel primo tempo, e che ha visto la squadra di Liverani decisamente combattiva. La Juve ha ora l’opportunità di scappare a +4.

Lecce-Inter, Conte: “I giallorossi bassi e attenti a difendersi, diventa difficile così”

Il tecnico dell’Inter ha parlato a “Sky” nel corso del postpartita, esprimendo il suo parere sulla gara e le sue sensazioni. Queste le parole di Conte: “Questa squadra vince solo se gioca a 200 all’ora, è da questo che nasce il risultato di oggi. Se qualcuno è sottotono, si abbassa il livello, e non ce lo possiamo permettere“.

Sul Lecce: “Oggi il Lecce ha cambiato sistema di gioco, erano bassi e occupavano gli spazi. Diventa difficile quando trovi squadre così basse e attente alla fase difensiva. Non era semplice, ma dovevamo essere più determinati“.

Tuttavia, in diretta Conte non fa drammi, né particolari richieste di mercato: “Il pareggio può capitare, noi dobbiamo sempre andare al massimo. Eriksen? Il mese del mercato è difficile per gestire la situazione. Io sono contento dei giocatori che ho ora. Non mi va di entrare nel discorso del mercato, perché qualcuno strumentalizza le mie parole“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!