Seguici sui social

Calcio

Lecce-Vicenza, Meggiorini piange dopo insulti di Majer: “Che c’entra mia mamma?”

Nel finale concitato un battibecco tra i due porta alle lacrime l’attaccante dei berici, che ha rilasciato delle dichiarazioni a fine partita

Pubblicato

il

Meggiorini Piange Lecce Vicenza
Fonte: Corriere dello Sport

Un finale davvero concitato quello di Lecce-Vicenza. Il giocatore ospite Riccardo Meggiorini ha avuto un battibecco con il centrocampista dei salentini Zan Majer nel corso della gara, ed è scoppiato in lacrime.

Possibile che il giallorosso abbia rivolto al calciatore dei berici degli insulti verso la madre, morta nel 2017 per un male incurabile.

Riccardo Meggiorini litiga con Majer in Lecce-Vicenza e scoppia a piangere: la ricostruzione

Un Lecce-Vicenza pieno di tensione quello appena terminato con la vittoria per due a uno dei padroni di casa, ora in vetta alla classifica di Serie B. La corsa alla salvezza dei biancorossi, in fondo alla classifica, la voglia di vincere da parte dei salentini: tutti ingredienti che hanno reso il match pieno di tensione.

Tensione, come quella sfogata da Riccardo Meggiorini – in gol all’88’ – a fine gara. Il calciatore del Vicenza, dopo un alterco con il giallorosso Majer, è scoppiato a piangere a dirotto. Un sentimento, il suo, percepito dai calciatori in campo, con il capitano del Lecce Fabio Lucioni che ha consolato il biancorosso al fischio finale.

Le parole di Meggiorini a fine gara: “È volato qualche insulto di troppo, ho spinto via un loro giocatore perché c’era stata una rissa a centrocampo. Sono volati degli insulti poco carini. Quando si vanno a toccare affetti personali che non ci sono più da fastidio. Sono stato insultato più volte, ma l’importante è che sia venuto a fine partita a chiedermi scusa”.

Pubblicità

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!