Seguici sui social

Cronaca

Montoro, trovato ordigno bellico: attivato protocollo per la messa in sicurezza

Sul posto due pattuglie della polizia di stato per presidiare la zona in attesa dell’arrivo degli artificieri che procederanno al disinnesco e alla rimozione dell’ordigno

Pubblicato

il

Sorgente Labso Montoro

Montoro – Questo pomeriggio addetti delle ferrovie dello stato hanno ritrovato un ordigno bellico inesploso. La scoperta è stata fatta durante i lavori per l’elettrificazione della linea ferroviaria Salerno – Avellino – Benevento. La bomba, probabilmente risalente alla seconda guerra mondiale, è stata ritrovata vicino al ponte ferroviario nei pressi della sorgente Labso nella frazione Preturo di Montoro.

Dopo la segnalazione, la polizia Municipale ha attivato in poco tempo il rigido protocollo di sicurezza delimitando l’area interessata. Sul posto anche due pattuglie della polizia di stato per presidiare la zona in attesa dell’arrivo degli artificieri che procederanno al disinnesco e alla rimozione dell’ordigno.

La prefettura, che coordina l’attività, ha predisposto lo sgombero delle famiglie che abitano nella zona.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it