Seguici sui social

Calcio

Napoli-Juventus streaming: info diretta tv e formazioni ufficiali

Manca pochissimo al big match di Serie A tra Napoli e Juventus. Andiamo a vedere dove seguire la partita in diretta e streaming gratis

Pubblicato

il

Stadio Diego Armando Maradona Napoli

Questa sera allo stadio “Diego Armando Maradona” di scena il big match di Serie A Napoli-Juventus. Ecco tutte le info per seguire la gara in diretta tv e streaming e come seguirla live gratis. La sfida tra azzurri e bianconeri, valida per il 22° turno del campionato di Serie A, è in programma alle ore 18.

Napoli-Juventus è una sfida che promette grande spettacolo con i padroni di casa guidati da Gennaro Gattuso  che, nonostante le pesanti assenze, avrà l’obbligo di ritrovare i ‘tre punti’ per non allontanarsi dal quarto posto che vale il piazzamento alla prossima Champions League. Punti in palio pesanti anche per i bianconeri di Andrea Pirlo che cercheranno di approfittare del momento difficile dei partenopei per agguantare la vittoria e avvicinarsi al Milan capolista.

Dove vedere Napoli-Juve: diretta tv, streaming e live gratis

La sfida tra Napoli e Juventus sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport, più specificatamente da Sky Sport Uno (numero 201 del satellite) e Sky Sport Serie A (202 del satellite), con ampio spazio dedicato al pre e post partita. Napoli-Juventus in streaming gratis sarà disponibile per gli abbonati a Sky grazie all’applicazione Sky Go, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, sia su personal computer e notebook. Nel primo caso bisognerà scaricare la app per sistemi iOS e Android, mentre nel secondo basterà collegarsi alla pagina ufficiale della piattaforma.

Per i non abbonati a Sky, per guardare la partita tra Napoli e Juventus è disponibile il servizio online Now Tv. La piattaforma live e on demand di Sky permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti offerti, compresa la gara di questa sera tra azzurri e bianconeri. Sconsigliamo la visione su portali streaming illegali come Hesgoal, Rojadirecta, Vip League, Socceroon o simili, soggetti a maggior chiusura nella lotta contro la pirateria.

Napoli-Juventus, le dichiarazioni alla vigilia di Gattuso e Pirlo 

Dopo la qualificazione alla finale di Coppa Italia per la Juventus di Andrea Pirlo è già l’ora di un’altra grande sfida contro un Napoli in difficoltà. Un’altra gara fondamentale per i bianconeri che hanno bisogno dei tre punti per non perdere altro terreno dalla capolista Milan. Uno scontro che potrebbe permettere ai bianconeri di Andrea Pirlo di dare seguito all’ottimo momento attraversato e che potrebbe mettere ulteriormente in crisi il Napoli, reduce da un periodo complicato: “Noi guardiamo a noi stessi – ha detto l’allenatore della Juve in conferenza stampa -, pensiamo solo a vincere e a fare più punti possibili. L’obiettivo è vincere per conquistare tre punti importanti e non per eliminare il Napoli dalla corsa scudetto”. 

Pubblicità

La sfida di oggi tra gli azzurri e i bianconeri sarà la prima in questo campionato, dopo che all’andata la partita venne rinviata per la nota questione che coinvolse l’ASL di Napoli: “Quella ormai è acqua passata, con il Napoli ci siamo già incontrati anche in Supercoppa. Pensiamo alla partita di domani che è molto più importante dell’andata, queste sono situazioni che possono creare fastidi solo all’ambiente. Noi dobbiamo pensare alla partita, è l’unica cosa che abbiamo in testa. Non cambia niente giocare prima l’andata o il ritorno, sono sempre tre punti in palio. Bisognerà vedere quando si giocherà la gara in sospeso, ma per la validità del campionato penso che non ci sia nessun problema“.

Sfida ad alta tensione invece per Gennaro Gattuso. Il tecnico degli azzurri rischia tanto oggi contro i bianconeri, in caso di sconfitta la panchina sarebbe a forte rischio. Oggi contro i bianconeri sarà una sfida complicata per il Napoli anche per i tanti assenti che peseranno non poco in una gara così importante. Sulle assenze il tecnico del Napoli ha detto: “Manolas mancherà per un mese, Koulibaly lo sapete meglio di me. Tutti i casi covid li abbiamo sempre portati fino alla fine, sono durati 20 giorni. Siamo contenti di aver dato 79 minuti di gioco a Osimhen, ma non è ancora il giocatore che abbiamo. Dobbiamo fare i complimenti a tutti, se sei un’altra squadra contro un’Atalanta così poteva andare in maniera diversa. Lati positivi? Parlo della qualità di gioco, se non sei forte non riesci a tenere lì l’Atalanta. Il segnale confortante è questo“.

Napoli-Juventus, i precedenti in Serie A e quote

Sono 148 i precedenti in Serie A tra Napoli e Juventus, 47 i pareggi e più del doppio delle vittorie per i bianconeri: 69 a 32. Nessun pareggio nelle ultime 6 sfide, che curiosamente hanno registrato 3 vittorie per parte. Nelle quote sulla Serie A Napoli-Juventus viene presentata come una sfida in cui i bianconeri di Andrea Pirlo partono decisamente favoriti per i bookmaker. 1 a 3,50 X a 3,50 2 a 2,05.

Napoli-Juventus, le formazioni ufficiali 

Per questa sfida mister Gattuso si affida al modulo 4-2-3-1 con Ospina tra i pali, difesa a quattro con Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni e la coppia centrale formata da Rrahmani e Maksimovic. A centrocampo spazio a Bakayoko e Zielinski. In attacco torna dal primo minuto Osimhen che sarà supportato da Politano, Insigne e Lozano.

La Juventus scenderà in campo con il 4-4-2 e qualche cambio rispetto alla sfida di Coppa Italia contro l’Inter. Confermato Szczesny tra i pali, coppia di centrali formata da De Ligt e Chiellini con gli esterni che saranno Cuadrado e Danilo. A centrocampo a sorpresa maglia da titolare per Federico Bernardeschi sulla fascia sinistra, a destra invece Federico Chiesa. Con lo stop di Arthur in mezzo al campo agiranno Bentancur e Rabiot. In attacco spazio alla coppia formata da Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo.

Pubblicità

Queste le scelte di Gattuso (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Bakayoko, Zielinski; Politano, Insigne, Lozano; Osimhen.

Queste le scelte di Pirlo (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi; Morata, Ronaldo.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!