Seguici sui social

Politica

Politica Italiana, Salvini sull’Euro: “Irreversibile? solo la morte lo è”

Il premier Draghi prepara il discorso per la fiducia ma c’è il nodo delle liti tra i partiti della maggioranza

Pubblicato

il

Leadere della Lega Salvini
Foto: italiachiamaitalia.it

Il Governo Draghi, in attesa della fiducia in parlamento, sembra aver messo quasi tutti d’accordo. La strada che attende l’esecutivo guidato dall’ex presidente della Bce sarà piena di ostacoli e di decisioni difficili per il futuro dell’Italia. Non sarà semplice gestie una maggioranza con all’interno tanti partiti, da sempre in contrapposizione.

La tregua sembra già terminata con il primo botta e risposta tra il segretario della Lega Matteo Salvini e il leader del Partito Democratico Nicola Zingaretti, che ieri si sono, tra l’altro, incontrati alla Camera.

Il leader leghista nella trasmissione di La 7 “L’Aria he tira” ha risposto a una domanda sulla politica monetaria dell’Unione. Per poi affondare: “Euro irreversibile? Solo la morte lo è, per fortuna. Solo il buon Dio può decidere“. Poi, sul governo, il leader della Lega scende a più miti consigli: “Devono prevalere i punti di unione, non quelli di disunione – dice – Oggi mi tengo per me le mie simpatie e le mie antipatie“. Si tratta della seconda frizione in due giorni, tra i partiti della litigiosa maggioranza di Draghi, che già ieri si sono scontrati sulla pandemia.

La replica di Zingaretti sull’euro

A strettissimo giro di posta il segretario del Pd Zingaretti ha commentato la battuta sull’euro di Salvini. “L’euro e l’Europa sono la dimensione dove pensare e rafforzare il futuro dell’Italia. Dovrebbe essere anche superfluo ripeterlo“, ha scritto su twitter.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it