Seguici sui social

Cronaca

Referendum sulla giustizia, molto basse le percentuali dei votanti: il quorum è un miraggio

Alle ore 12 meno del 7% degli aventi diritto ha votato. Un vero e proprio fallimento, oltre che uno spreco di danaro pubblico

Pubblicato

il

Urna elettorale
Foto: Ravenna24ore.it

È un vero e proprio miraggio il quorum sul referendum sulla giustizia 2022. Le percentuali dei votanti, al momento in cui scriviamo, sono infatti davvero bassissime. Molto improbabile, dunque, che si riesca a raggiungere la quota stabilita per legge perché sia valido il referendum abrogativo.

Quale percentuale di votanti si deve raggiungere

Per capire come siamo messi, dobbiamo necessariamente andare a spulciare la legge in materia di referendum abrogativo. La normativa in vigore stabilisce come, perché venga raggiunto il quorum nel referendum sulla giustizia del 2022 – così come per tutti gli altri referendum – votino almeno il 50% degli aventi diritto in Italia. Questo significa che metà delle persone che possono votare, si recano effettivamente alle urne per esprimere delle preferenze.

Quorum referendum 2022 giustizia, cosa succede se non viene raggiunto?

Cosa succede se non viene raggiunto il quorum? Di fatto non cambierebbe niente rispetto a oggi: trattandosi di un referendum abrogativo, infatti, qualora non venga raggiunta la percentuale di votanti valida, nessuna delle abrogazioni proposte avverrebbe effettivamente, e dunque la situazione rimarrebbe identica a quanto accade adesso.

Quorum referendum 2022, percentuali davvero molto basse

Come detto, sono davvero molto basse le percentuali. Da quanto emerge, il dato sull’affluenza delle ore 12 è davvero esplicativo: meno del 7% degli aventi diritto ha votato. Un numero che ci porta a credere come, con tutta probabilità, il quorum sia effettivamente impossibile da raggiungere. Un vero e proprio fallimento, oltre che uno spreco di danaro pubblico.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it