Seguici sui social

Attualità

Udinese-Milan, cori razzisti verso Maignan: partita sospesa alla Dacia Arena e poi ripresa

Vile gesto da parte dei tifosi bianconeri. La gara è ripresa dopo circa due minuti di interruzione

Pubblicato

il

Palloni Serie A 2020-2021

Udinese-Milan è stata interrotta per qualche minuto. La partita della Dacia Arena è stata sospesa al 33esimo dal direttore di gara. La ragione è da ricercarsi in presunti cori razzisti verso il portiere dei rossoneri Mike Maignan. L’estremo difensore francese, che già nel corso del primo tempo era apparso piuttosto irrequieto, si è fermato e ha fatto un segnale all’arbitro dell’incontro, il signor Maresca.

Prima l’annuncio da parte dello speaker, che ha invitato coloro i quali si sono resi responsabili del vile gesto a cessare di pronunciare frasi razziste. Successivamente, la sospensione della partita. Il Milan è tornato negli spogliatoi, con Maignan che sembrava poco disposto a riprendere la partita.

Dopo due minuti di conciliabolo, il portiere francese e la squadra rossonera sono rientrati in campo. Anche i giocatori dell’Udinese hanno abbracciato Maignan in segno di solidarietà. La partita è poi ripresa, dopo il chiarimento. Come annunciato dai telecronisti Sky, potrebbe aprirsi un fascicolo alla Procura Federale.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!