Seguici sui social

Costume

Vestirsi a 60 anni: consigli per la primavera in arrivo

È l’età perfetta per prendervi molte rivincite e per continuare a stare bene e in sintonia con il vostro corpo

Pubblicato

il

Donna di 60 anni

Se tempo fa si diceva che la vita inizia a quarant’anni, oggi è possibile affermare che, in realtà, ha inizio a sessant’anni.

Infatti, nel corso degli anni il progresso in vari settori ha consentito a tante persone di poter avere accesso a diverse e nuove opportunità, scenari e conoscenze che consentono di mantenersi attivi e sani.

Nascono, quindi, nuove prospettive di vita molto più allettanti e notevolmente migliori. Quindi, le donne a sessant’anni rinascono e scoprono una nuova indipendenza. Questi fattori, uniti a una maggiore consapevolezza di se stesse e del mondo, consente di potersi godere a pieno la vita.

Cosa cambia nella vita di una donna di sessant’anni?

Raggiungere i sessant’anni è sicuramente un grande traguardo nella vita di una donna. È l’età perfetta per prendervi molte rivincite e per continuare a stare bene e in sintonia con il vostro corpo.

Pubblicità

Le donne di quest’età, oggi, hanno cambiato anche il modo di vestire che, se ci pensate bene, è un modo particolare per lanciare messaggi al mondo esterno. Infatti, non c’è più necessita di nascondersi dietro outfit standard e anonimi, ma ci si può spingere sempre più verso look molto più coraggiosi.

Questo cambiamento nasce dalla consapevolezza di potervi anche prendere meno sul serio e di poter utilizzare la moda e i vestiti come strumento per poter esprimere voi stesse.

Essere eleganti e alla moda anche a sessant’anni

Abbiamo visto come sia possibile indossare anche a sessant’anni dei capi di abbigliamento che riescano a far risaltare la vostra figura e a esaltare l’inizio di questa nuova fase della vostra vita.

Quindi, a sessant’anni siete sicuramente molto più consapevoli e mature, e non vorrete essere di certo noiose e tristi. Quindi, potete aprirvi verso l’utilizzo di abbigliamento e accessori colorati, come occhiali da vista o da sole molto più eccentrici, gioielli molto grandi che riescono a dire molto della vostra personalità.

Pubblicità

In questo senso, però, dovete stare attente a non cadere in comuni errori. Infatti, il look di una donna sessantenne deve avere la capacità di poter raccontare la personalità e tutta l’esperienza di vita. Quindi, non rischiate di essere ricordate per l’eccessiva eccentricità o il cattivo gusto. Questo vuol dire non esagerare utilizzando sempre con gusto e stile anche gli accessori.

Cosa significa vestire elegante a sessant’anni?

Se vi state chiedendo come vestirsi a 60 anni rimanendo sempre eleganti vi consigliamo di ricordare un consiglio fondamentale: scegliere capi di abbigliamento adatti a ogni particolare occasione e, soprattutto, che siano adatti al vostro fisico.

Questa regola dovrebbe avere un valore importante sia quando si è più giovani sia quando si raggiungono i sessant’anni di età. Quando avete dei dubbi sul come vestire rimanendo eleganti, il primo pensiero deve essere quello di valutare in maniera lucida la scelta dei capi di abbigliamento che si andranno a indossare.

Di seguito, vi daremo alcuni consigli sulla primavera che sta per arrivare.

Pubblicità

L’outfit perfetto per il periodo primaverile

Per vestire bene a sessant’anni durante il periodo primaverile che si sta avvicinando sempre più è meglio, innanzitutto, evitare di indossare abiti fascianti e troppo attillati. Inoltre, sebbene le temperature inizino ad essere sempre più calde, meglio non spingersi in scollature esagerate fuori luogo.

Molto consigliati sono i pantaloni dai tagli morbidi e, possibilmente, con trama a fiori (sempre molto in tema con la primavera) da abbinare con una camicia in denim e dei sandali aperti con tacco largo.

La primavera, poi, è il periodo migliore per vestire capispalla colorai e dalle fantasie allegre. Inoltre, abbandonati i piumini e i pesanti cappotti, largo spazio può essere dato a dei trench color pastello con sotto anche un semplice jeans e una t-shirt.

Inoltre, largo spazio a golfini, camicette, giacche, da abbinare con gonne o pantaloni a vita alta.

Pubblicità

Nata a Salerno il 2 aprile del 1999, è sin da piccola fotomodella e testimonial. Dal 2016 è fondatrice del blog www.chiarasmagazine.it ed Influencer su Instagram per i maggiori brand italiani e internazionali. Inviata televisiva di "A caccia di mostre" e "Storia e Misteri" in onda su Telenova, è altresì conduttrice televisiva. Studia giurisprudenza all'Università degli studi di Salerno.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!