Seguici sui social

Attualità

Scuola, pubblicato il bando per l’accesso all’insegnamento dell’educazione motoria nella scuola primaria

Il bando è relativo a 1.740 posti di insegnanti di educazione motoria nella scuola primaria. I candidati possono presentare le loro domande dal 8 agosto al 6 settembre

Pubblicato

il

Educazione motoria a scuola

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il bando di concorso per 1.740 posti di insegnanti di educazione motoria nella scuola primaria. I candidati possono presentare le loro domande dal 8 agosto al 6 settembre. Ecco dove scaricare il bando per il concorso per educazione motoria in PDF.

Tutte le informazioni da conoscere per il concorso

I posti disponibili sono distribuiti in diverse regioni, con la Lombardia che ha il più alto numero di posti (350), seguita dal Lazio (183) e dal Veneto (180). Alcune regioni sono aggregate a causa del numero limitato di posti, tra cui Abruzzo-Molise, Calabria-Basilicata, e Marche-Umbria.

I candidati devono possedere un titolo di laurea in determinate classi di laurea legate alle scienze motorie o allo sport, nonché 24 CFU/CFA nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Diplomati ISEF sembrano essere esclusi.

Il concorso prevede una prova scritta, una prova orale e la valutazione dei titoli. La prova scritta sarà computer-based e consiste in 50 quesiti, con l’aggiunta di sezioni sulla conoscenza della lingua inglese e le competenze digitali. La prova orale valuterà la padronanza della disciplina, la capacità di progettazione didattica efficace e l’uso didattico delle tecnologie.

Sono previste riserve di posti per coloro che hanno svolto almeno tre anni di servizio nelle istituzioni scolastiche statali negli ultimi dieci anni, a patto che abbiano maturato almeno un anno di servizio nell’insegnamento dell’educazione motoria nella scuola primaria.

Pubblicità

Le graduatorie di merito saranno regionali e il punteggio finale sarà espresso in duecentocinquantesimi. Le graduatorie saranno valide per un anno e perderanno efficacia con l’approvazione delle graduatorie del successivo concorso.

La presentazione delle domande di partecipazione deve avvenire esclusivamente online tramite il portale unico del reclutamento, entro le ore 23.59 del ventinovesimo giorno successivo all’apertura delle istanze. Per la compilazione dell’istanza è necessario essere in possesso delle credenziali SPID o della Carta di Identità Elettronica.

Scarica qui il bando per il concorso per educazione motoria in PDF

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!