Seguici sui social

Costume

Epifania, qual è il significato di questa festa? Le origini della celebrazione

Il significato della parola è legato alla tradizione greca, ma lo spirito della festa a quella cristiana. Tutto ciò che c’è da sapere

Pubblicato

il

Befana Disegno

Molto spesso la chiamiamo semplicemente la Befana, che ‘viene’ il 6 gennaio, collegandola principalmente alla preparazione di calze di dolciumi per bambini. Tuttavia, in tanti ignorano il reale spirito della celebrazione di questa giornata, intimamente connesso alla religione cattolica. Qual è il significato dell’Epifania? Ecco un excursus su questa festa.

Epifania significato: quali sono le origini della festa, perché si celebra il 6 gennaio

L’Epifania, detta anche Festa dell’Epifania, Teofania, o Festa dei Re Magi, (dal greco epiphaneia, “manifestazione”), è una festa cristiana che commemora la prima manifestazione di Gesù ai Magi, e la manifestazione della sua divinità, come avvenne al suo battesimo nel fiume Giordano e al suo primo miracolo, a Cana di Galilea.

Si tratta di uno dei tre principali e più antichi giorni di festa della chiesa cristiana (gli altri due sono Pasqua e Natale), che viene per l’appunto celebrato il 6 gennaio. Il significato della parola Epifania è tuttavia legato alla tradizione greca. L’etimologia, infatti, è da ricercarsi nel greco antico, verbo epifàino (ἐπιφαίνω, che significa “mi rendo manifesto”), e dal sostantivo femminile epifàneia (ἐπιφάνεια; manifestazione, apparizione divina). L’Epifania è dunque un’apparizione sacra, la manifestazione della divinità.

Calze befana 2022: cosa metterci, come viene riempita

Come detto, è tradizione comune in Italia per l’Epifania quella di riempire le cosiddette calze della Befana. Qui il sacro si mischia ovviamente al profano: si tratta della rappresentazione di una calza, che viene guarnita da dolcetti, caramelle, biscotti, regali, torroncini, ma anche il carbone dolce, che si dice la Befana porti ai bambini ‘cattivi’, e che in realtà è gustosissimo zucchero.

Cosa mettere nella calza? I bambini di solito amano i dolci ma per diversi motivi si può scegliere di sostituire cioccolata e snack con piccoli regali, di diverso tipo. Un tempo c’era anche l’usanza di mettere ben in vista delle scarpe nuove, per darle, idealmente, alla Befana. Che, si sa, arriva ‘con le scarpe rotte’.

Befana sexy, alcune immagini divertenti per l’Epifania 2022

Ma la Befana sexy è anche un modo per prendere in giro amiche, partner e parenti, e una delle vesti con cui questa figura è entrata nell’immaginario collettivo. Ecco alcune immagini piuttosto divertenti dalla Rete.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Martina Tonini (@martina_tonini)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giada Occhiverdi (@giada_occhiverdi)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Calze Tacchi (@calzetacchi)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gnoccalandia (@gnoccalandia)

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it