Seguici sui social

Cronaca

Coronavirus Irpinia, bollettino 15 aprile: 119 positivi, 20 a Serino e 9 a Montoro

Balzo in alto del comune ai piedi del Terminio dopo giorni con numeri molto bassi. Salgono Avellino, Mercogliano e Cervinara

Pubblicato

il

Coronavirus Italia

Il bollettino di oggi 15 aprile 2021, relativo ai contagi da Coronavirus in Irpinia, recita 119 positivi su 1201 tamponi analizzati con la curva epidemiologica che conserva un andamento costante. L’incremento maggiore dei nuovi casi è stato registrato nel comune di Serino con 20, seguito da Greci e Montoro con 9, dalla città di Avellino con 8 e da Mercogliano e Cervinara con 7.

Coronavirus Irpinia, i dati di oggi 15 aprile 2021 per la provincia di Avellino

Ecco la lista diramata dall’Azienda Sanitaria Locale divisa per comuni di residenza:

– 2, residenti nel comune di Ariano Irpino;

– 1, residente nel comune di Atripalda;

– 1, residente nel comune di Avella;

– 8, residenti nel comune di Avellino;

– 1, residente nel comune di Baiano;

– 2, residenti nel comune di Calitri;

– 4, residenti nel comune di Capriglia Irpina;

– 1, residente nel comune di Casalbore;

– 7, residenti nel comune di Cervinara;

– 1, residente nel comune di Conza della Campania;

– 1, residente nel comune di Domicella;

– 1, residente nel comune di Forino;

– 9, residenti nel comune di Greci;

– 4, residenti nel comune di Grottaminarda;

– 1, residente nel comune di Lauro;

– 4, residenti nel comune di Lioni;

– 7, residenti nel comune di Mercogliano;

– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano;

– 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 9, residenti nel comune di Montoro;

– 3, residenti nel comune di Pago del Vallo di lauro;

– 2, residenti nel comune di Roccabascerana;

– 4, residenti nel comune di Rotondi;

– 2, residenti nel comune di San Mango sul Calore;

– 1, residente nel comune di San Martino Valle Caudina;

– 4, residenti nel comune di Santa Lucia di Serino;

– 1, residente nel comune di Senerchia;

– 20, residenti nel comune di Serino;

– 4, residenti nel comune di Sirignano;

– 8, residenti nel comune di Solofra;

– 1, residente nel comune di Sperone;

– 1, residente nel comune di Sturno.

Vaccini Irpinia, nelle ultime 24 ore somministrate 3603 dosi

Nelle ultime ventiquattro ore, presso i centri vaccinali nella provincia di Avellino, sono state somministrate 3603 dosi del farmaco anti-Covid, divise nel seguente modo:

⁃ 174 presso il Centro Vaccinale di Mirabella Eclano
⁃ 179 presso il Centro Vaccinale di Monteforte Irpino
⁃ 185 presso il Centro Vaccinale di Sant’Angelo dei Lombardi
⁃ 143 presso il Centro Vaccinale di Montemarano
⁃ 380 presso il Centro Vaccinale di Avellino
⁃ 66 presso il Centro Vaccinale di Montoro
⁃ 145 presso il Centro Vaccinale di Solofra
⁃ 187 presso il Centro Vaccinale Vita di Ariano Irpino
⁃ 95 presso il Centro Vaccinale di Vallata
⁃ 157 presso il Centro Vaccinale di Atripalda
⁃ 101 presso il Centro Vaccinale di Flumeri
⁃ 92 presso il Centro Vaccinale di Moschiano
⁃ 71 presso il Centro Vaccinale di Cervinara
⁃ 188 presso il Centro Vaccinale di Ariano Irpino Palazzetto dello Sport
⁃ 172 presso il Centro Vaccinale di Montefalcione
⁃ 176 presso il Centro Vaccinale di Grottaminarda
⁃ 181 presso il Centro Vaccinale di Mercogliano
⁃ 154 presso il Centro Vaccinale di Altavilla Irpina
⁃ 169 presso il Centro Vaccinale di Mugnano del Cardinale
⁃ 151 presso il Centro Vaccinale di Montella
⁃ 120 presso il Centro Vaccinale di Bisaccia
⁃ 196 presso il Centro Vaccinale di Lioni
– 30 a domicilio
⁃ 91 presso il Drive Through

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it