Seguici sui social

Costume

Giornata mondiale del gatto, la storia di questa ricorrenza che cade ogni 17 febbraio

Ogni anno si ricorda in questo giorno uno dei migliori amici dell’uomo, insieme al cane. Ma quali sono le origini di questa festa?

Pubblicato

il

Gatto disteso

È una delle ricorrenze più tenere di tutte, se non altro perché dedicata ai nostri amici pelosetti. Stiamo parlando della giornata mondiale del gatto, che ricorre il 17 febbraio di ogni anno. Ecco alcune frasi e immagini a tema, e una breve storia della ricorrenza, che spiega perché si festeggia.

Perché si festeggia questa ricorrenza: storia e origini della festività

Il 17 febbraio ricorre la festa del gatto. Ogni anno si ricorda in questo giorno uno dei migliori amici dell’uomo, insieme al cane. Nel mondo molti paesi hanno una giornata dedicata ai felini domestici. In Giappone è il 22 febbraio, negli Stati Uniti d’America è il 29 ottobre, in Russia il primo marzo. Nel 2002 the International Fund for Animals Welfare scelse l’8 agosto come World Cat Day. Perché in Italia è stata fissata proprio per il 17 febbraio? Cosa si nasconde dietro questa data?  

Nel 1990 la giornalista Grazia Angeletti propose un sondaggio ai lettori della rivista Tuttogatto per individuare una data in cui si potessero festeggiare e omaggiare ogni anno in Italia i gatti. Il sondaggio fu vinto da Oriella Del Col che propose il 17 febbraio. Si nascondono molte ragioni dietro questa data. Febbraio è il mese storicamente legato ai gatti e alle streghe, come si evince dai detti popolari.

Altra ragione viene dall’astrologia: febbraio è il mese dell’Acquario, ossia degli spiriti anticonformisti come quelli dei gatti, che nell’immaginario collettivo sono visti come liberi o indifferenti. Per quanto riguarda la data, invece, il numero 17 è legato alla superstizione italiana.

Il 17 ci rimanda alla sfortuna, che per secoli è stata impersonificata dalla figura del gatto. L’anagramma del numero 17, che in numeri romani è XVII si trasforma in VIXI, ovvero “ho vissuto”, rimandando perciò, secondo questa lettrice alla credenza secondo la quale i gatti avrebbero in realtà sette vite. 

Pubblicità

Frasi e immagini sulla giornata mondiale del gatto: le più belle

Ecco alcune frasi dedicate alla giornata mondiale del gatto:

  • “Io non mi meraviglio affatto quando il gatto fa qualcosa di misterioso, mi meraviglio quando fa cose normali”. (Gino Paoli)
  • “Quale dono è più grande dell’amore di un gatto?” (Charles Dickens)
  • Che misteriosa ricetta conoscono i gatti per saper dosare in modo così perfetto dolcezza e crudeltà, timidezza e aggressività, docilità e spirito selvaggio?
  • Ho visto guarire più persone grazie alla compagnia di un gatto di quanto non abbiano fatto tonnellate di medicine.

Le immagini dedicate alla giornata mondiale del gatto

Nata a Nocera Inferiore il 3 dicembre 2000, è giornalista praticante presso ZetaNews. Diplomata al Liceo Classico "Marco Galdi" nel 2019, dallo stesso anno è studentessa di Lettere Classiche presso l’Università degli studi di Salerno. Appassionata di scrittura creativa, ha partecipato a diversi concorsi letterari: nel 2016 si è classificata terza al concorso “le parole sono ponti” e nel 2019 si è classificata seconda al Premio Badia di Cava De’ Tirreni. Ama i libri, l’arte e raccontare le ingiuste condizioni del patrimonio artistico della città in cui vive. “Figlia” del Pirandello giornalista, cerca di non fermarsi mai alla narrazione superficiale degli eventi. «E mentre il sociologo descrive la vita sociale qual essa risulta dalle osservazioni esterne, l’umorista armato del suo arguto intuito dimostra, rivela come le apparenze siano profondamente diverse dall’essere intimo della coscienza degli associati». (Pirandello, saggio sull’umorismo)

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!