Seguici sui social

Attualità

Graduatorie provinciali per le supplenze 2022: ecco come fare domanda

Sarà necessario presentare le istanze entro 20 giorni dall’inizio dei termini, dal 12 al 31 maggio

Pubblicato

il

Insegnante a scuola

Arriva il via da parte del Ministero dell’Istruzione per quanto concerne l’aggiornamento biennale delle Graduatorie Provinciali di Supplenza di I e II fascia (GPS) e alle corrispondenti Graduatorie di Istituto. L’ordinanza dell’ordinanza ministeriale 112, che disciplina il prossimo aggiornamento delle GPS e delle graduatorie di Istituto 2022, decreta anche la pubblicazione delle tabelle titoli aggiornate. Ma vediamo insieme come fare domanda per le GPS 2022, quali sono le tabelle titoli e i punteggi.

Graduatorie provinciali docenti: quando fare domanda, le tabelle titoli aggiornate

Tutto pronto per fare la domanda per le GPS 2022. Le graduatorie provinciali docenti vedranno partecipare, per quanto riguarda la prima fascia, gli aspiranti in possesso di abilitazione per le Graduatorie dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di I e II grado e personale educativo; specializzazione per le Graduatorie di sostegno. Per quanto, invece, concerne la seconda fascia, questa viene destinata agli aspiranti non abilitati e non specializzati che non rientrano nella categoria precedente. È possibile presentare la domanda dal 12 al 31 maggio. Ma vediamo insieme le tabelle titoli aggiornate.

Come fare la domanda GPS 2022: la guida ufficiale per farlo

Come detto, sarà necessario presentare le istanze entro 20 giorni dall’inizio dei termini, appunto dal 12 maggio. I titoli e servizi da dichiarare sono quelli conseguiti successivamente al 6 agosto 2020 – termine per la presentazione delle domande di iscrizione alle GPS costituite per il biennio 2020/2021-2021/2022 – ed entro la data di scadenza del termine di presentazione delle domande.

Possono essere dichiarati titoli acquisiti prima, ma non dichiarati in occasione della costituzione delle GPS entro la data del 6 agosto 2020. Chi fa un primo inserimento dovrà dichiarare titoli e servizi posseduti e il titolo di accesso, mentre chi fa un aggiornamento dichiara solo i titoli e i servizi che non possedeva ancora, oppure non aveva dichiarato, nel precedente inserimento in GPS.

Ma come fare la domanda GPS 2022? Il Ministero ha predisposto una sezione dedicata con tutte le informazioni utili per presentare la domanda per le GPS 2022.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!