Seguici sui social

Calcio

Hellas Verona, focolaio Covid con dieci positivi: a rischio la partita con lo Spezia

Si tratta di otto calciatori e due membri dello staff, tutti regolarmente vaccinati

Pubblicato

il

Stadio Bentegodi Verona

La Serie A è sempre più nel caos dopo i tanti casi di positività al Covid-19 in quasi tutte le squadre. Nell’ultima ora è arrivata l’ufficialità anche di un focolaio Covid all’interno del gruppo squadra dell’Hellas Verona.

Dagli ultimi tamponi effettuati, sono risultati positivi al Sars-Cov2 ben dieci componenti all’interno del gruppo squadra, otto calciatori e due membri dello staff.

Tramite un comunicato apparso sul proprio sito, il Verona ha annunciato “che – attualmente – dieci componenti del gruppo squadra (di cui otto calciatori e due membri dello staff), tutti regolarmente vaccinati, sono positivi al COVID-19 dopo test specifici effettuati nelle scorse ore. La società ha attivato sin da subito tutte le procedure nel rispetto delle normative vigenti ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti”. Domani, si apprende dalla nota del club, “non si terrà la prevista conferenza stampa pre-partita di mister Igor Tudor“.

Per il momento non sono arrivate comunicazioni ufficiali su un rinvio di Spezia-Hellas Verona, in programma il 6 gennaio. Domani mattina ci sarà un nuovo giro di tamponi per i negativi.

Nato a Salerno ma vive da ormai 18 anni a Milano. Social Media e webmaster, ha deciso di iniziare questa nuova esperienza con il portale Zetanews.it.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!