Seguici sui social

Calcio

Italia campione d’Europa, il video della premiazione

Mancini: “I ragazzi sono stati meravigliosi. La vittoria è importante per tutta la gente e per tutti i tifosi. Vinto giocando bene, siamo contenti di questo. Spero che tutta Italia festeggi”

Pubblicato

il

Logo dell'Italia Calcio

L’Italia è Campione d’Europa. La nazionale azzurra guidata da Roberto Mancini batte 4-3 ai calci di rigore l’Inghilterra e sale sul tetto d’Europa. Allo stadio Wembley di Londra, inglesi in vantaggio nei primi minuti con un gol di Shaw, pareggio degli Azzurri con Bonucci a metà ripresa. Dopo i supplementari, dal dischetto decisiva la parata di Donnarumma su Saka. Il portiere azzurro è stato poi eletto miglior giocatore di Euro 2020.

L’Italia Campione d’Europa fa esplodere la festa in tutte le piazze italiane. Incontenibile la gioia e l’esultanza dei 2500 tifosi presenti al Football Village della Uefa a Piazza del Popolo a Roma. “Siamo i più forti”, urlano i tifosi. “In Europa ci siamo solo noi”. Immancabile il ‘popopo’ cantato e ballato sulle note di Seven Nation Army.

Dopo la partita, il ct Mancini è scoppiato in lacrime abbracciando il suo amico e collaboratore Luca Vialli. “Siamo stati bravi. Abbiamo preso il gol subito, siamo andati in difficoltà ma poi abbiamo dominato la partita. I ragazzi sono stati meravigliosi. La vittoria è importante per tutta la gente e per tutti i tifosi. Vinto giocando bene, siamo contenti di questo. Spero che tutta Italia festeggi”. ha commentato a caldo il tecnico neo Campione d’Europa.

Dopo mesi difficili per la Nazionale per la mancata qualificazione ai Mondiali 2018, l’Italia torna a vincere una grande competizione, che mancava dai Mondiali del 2006. Dopo i calci di rigore l’Europa torna così a tingersi d’azzurro.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it