Seguici sui social

Cronaca

Mar Baltico, fughe di gas da Nord Stream 1 e 2, gli USA: “Sembra un attacco”

Le due linee del gasdotto hanno subito importanti danni nel tratto di mar Baltico tra Danimarca e Svezia, definiti addirittura ‘senza precedenti’. Von der Leyen: “Ora indagare”

Pubblicato

il

Tubi Gas
foto di repertorio

“Sembra un attacco”. Questa la reazione da parte degli USA in seguito alle fughe di gas ravvisate in Nord Stream 1 e 2. Le due linee del gasdotto hanno subito importanti danni nel tratto di mar Baltico tra Danimarca e Svezia, definiti addirittura ‘senza precedenti’. Esplosioni, fughe di gas e l’acqua del mare che ribolle: per Washington sembrerebbe esserci un attacco da parte della Russia.

E sebbene il gasdotto che collega la Russia all’Europa fosse ormai fermo per la guerra in Ucraina, le sanzioni a Mosca e i ricatti del Cremlino, ad Amsterdam il prezzo del gas – che era rimasto più o meno stabile anche dopo la chiusura dei rubinetti da parte di Gazprom ad agosto – è schizzato fino ai 207 euro al megawattora (+19%).

Le parole del presidente della Commissione UE Ursula von der Leyen: “Ho parlato con la premier danese Mette Frederiksen dell’azione di sabotaggio del Nord Stream. Diventa fondamentale ora indagare sugli incidenti, ottenere piena chiarezza sugli eventi e sul perché. Qualsiasi interruzione deliberata delle infrastrutture energetiche europee attive è inaccettabile e porterà alla risposta più forte possibile”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!