Seguici sui social

Spettacolo

Gomorra 5, Mimmo Borrelli è “‘O Maestrale”: tutto sull’autore di Napucalisse

Considerato da gran parte della critica il più grande drammaturgo italiano vivente, per la indiscutibile particolarità della lingua utilizzata, svolgerà un ruolo nell’ultima stagione della serie

Pubblicato

il

Mimmo Borrelli

Sarà l’attore che interpreterà il personaggio di ‘O Maestrale in Gomorra 5, Mimmo Borrelli, drammaturgo e regista teatrale napoletano. Conosciuto per la sua opera Napucalisse, figura nel cast dell’ultima stagione della fortunata serie tv. Ecco tutto su di lui: la sua biografia e alcuni tratti salienti della sua carriera, ma anche alcune informazioni su film e spettacoli.

La biografia e la carriera dell’attore che interpreta ‘O Maestrale in Gomorra 5

Mimmo Borrelli nasce a Napoli il 7 maggio 1979. Drammaturgo, attore e regista, ha iniziato gli studi in materia nel 1994, concretizzando quella che è stata una sua passione sin da ragazzino. Dopo aver frequentato per un anno l’Accademia di Teatro di Napoli fa la sua prima esperienza nella Compagnia degli Sbuffi di Castellammare di Stabia.

Il suo primo lavoro, “‘Nzularchia”, è stato creato tra il 2003 e il 2005; in quest’ultimo anno Borrelli è stato insignito del Premio Riccione, un importante riconoscimento riservato ai protagonisti del mondo del teatro. Nel 2011 è invece la volta della prima sua raccolta di testi teatrali.

Napucalisse, il più importante lavoro di Mimmo Borrelli: film e spettacoli

È nel 2012 che Mimmo Borrelli realizza “Napucalisse”, probabilmente il più importante dei suoi lavori. La sua opera-oratorio apre la stagione del Teatro San Carlo di Napoli, musicata dal compositore Giorgio Battistelli. Si tratta di un importante passo per la crescita artistica di Borrelli, il cui spettacolo “‘A sciaveca”, del 2007, viene interpretato in chiave cinematografica, nel 2014, dal regista Paolo Boriani, che realizza per Sky Arte HD il film-documentario omonimo.

Nel 2017 in concorso alla Biennale di Venezia nell’ambito della Mostra internazionale d’arte cinematografica debutta al cinema con il lungometraggio “L’equilibrio”, un lavoro di Vincenzo Marra. Nel 2021, la grande esplosione, con Gomorra 5, in cui Mimmo Borrelli fa la parte de “‘O Maestrale”.

L’attore, regista e drammaturgo, che utilizza come lingua un misto di dialetti dell’area dei Campi Flegrei, è considerato dagli esperti un grande professionista. Come riportato dal portale “Stagione Agorà”, Borrelli è “una delle rarissime vere novità che il teatro contemporaneo ci ha regalato, così il giornalista Goffredo Fofi definisce l’attore, autore e regista. Borrelli è considerato da gran parte della critica il più grande drammaturgo italiano vivente, per la indiscutibile particolarità della lingua utilizzata”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it