Seguici sui social

Cronaca

Modena, la babysitter ha confessato: “Ho lanciato io il bambino dalla finestra”

La 32enne, arrestata martedì a Soliera, ha ammesso le proprie responsabilità. Il piccolo di 13 mesi è ricoverato in gravi condizioni

Pubblicato

il

Auto Carabinieri
Foto: Pixabay.com

È stata la baby sitter a lanciare il piccolo di 13 mesi dalla finestra di un’abitazione di Soliera, in provincia di Modena. Dopo la ricostruzione dei fatti, è arrivata anche la confessione della 32enne di Carpi. A raccontarlo è stata il suo avvocato Francesca Neri, fuori dal carcere Sant’Anna di Modena.

La giovane baby sitter in lacrime ha detto: “Sono stata io a lanciare il bambino fuori dalla finestra. Non è stato un gesto premeditato, ma frutto di un malore che improvvisamente mi ha colpita, mi sono trovata in uno stato di catalessi, mi sentivo soffocata e ho compiuto questo gesto al quale non riesco a dare una giustificazione”.

La donna ha parlato “spontaneamente“, ha detto l’avvocato Neri. “Dentro di lei, dopo aver compiuto questo gesto, si trovava in una realtà parallela, non capiva cosa le stesse succedendo. L’unica cosa che è stata in grado di fare è stata quella di scendere dal piano superiore, dove si trovava col bambino, andare dalla donna delle pulizie che si trovava al piano inferiore, e riferirle la frase: “Adesso il bambino è libero”.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!