Seguici sui social

Cronaca

Nocera Superiore, tragico incidente stradale: morti due giovanissimi

Drammatico impatto tra due motorini nei pressi della zona di Camerelle. Altre due persone rimaste ferite

Pubblicato

il

Ambulanza notte
foto (di repertorio): casertanews.it

Un gravissimo incidente stradale si è verificato nella serata di domenica a Nocera Superiore, nel quale sono morti due giovanissimi. La notizia è stata riportata da “RTALive”.

Secondo quanto riferito dal giornale, il drammatico impatto, che ha visto coinvolti due motorini, è avvenuto nei pressi della zona Camerelle, poco prima dell’azienda “Artistica Meridionale”. L’incidente è apparso subito molto grave, e le condizioni dei feriti disperate.

Alle 23.30 circa la notizia della morte di una prima persona coinvolta nel sinistro, un 17enne di Castel San Giorgio; dopo la mezzanotte, arriva purtroppo anche quella del decesso di un secondo ragazzo. Altre due persone sono rimaste ferite nell’incidente.

Non si conoscono ancora le esatte dinamiche della tragedia. Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno effettuato i primi rilievi, e i soccorsi delle ambulanze.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it