Seguici sui social

Cronaca

Prata, scomparsa Domenico Manzo: venerdì riprendono le ricerche. Svolta vicina?

A seguito dei numerosi interrogatori delle ultime settimane, Procura e Carabinieri sono convinti di aver acquisito importanti prove per poter imprimere un’accelerata nella ricerca della verità

Pubblicato

il

Domenico Manzo

Nella giornata di venerdì riprenderanno le ricerche di Domenico Manzo, scomparso a Prata di Principato Ultra l’8 gennaio 2021. Gli inquirenti hanno deciso di battere nuovamente alcune zone già viste, probabilmente convinti di poter trovare qualche indizio importante.

Scomparsa Domenico Manzo, Procura e Carabinieri fiduciosi su di una possibile svolta definitiva

Come riportato nelle scorse ore da IrpiniaTv.it, Procura e Carabinieri sono convinti di aver acquisito importanti prove per poter imprimere un’accelerata nella ricerca della verità sulla scomparsa di Mimì. Nelle ultime settimane sono state sentite ed interrogate numerose persone.

I militari dell’arma, su ordine dei magistrati che propendono sempre di più verso l’ipotesi sequestro-omicidio, hanno delimitato due zone: la Stazione e un campo attiguo alla Basilica dell’Annunziata, dove l’uomo è stato avvistato prima di scomparire nel nulla. Venerdì, dopo più di un anno, riprenderanno le ricerche. Con tutta probabilità ci sarà anche il supporto dei Vigili del Fuoco.

La possibilità, al momento molto remota, è quella di poter ritrovare il corpo di Manzo. Secondo Romina – raggiunta dai microfoni di ITV -, figlia del 69enne, dal cadavere si potrà scoprire finalmente la verità:

“Sono felicissima della notizia della ripresa delle ricerche. Mi auguro che il corpo venga ritrovato poiché, come si sa, il “corpo parla” e quindi potremo conoscere la verità su quanto accaduto a mio padre. Contro di me accuse gravissime, però sono contenta del fatto che sono stata ascoltata quando ho sollecitato gli inquirenti a riaprire le ricerche e le indagini“.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it