Seguici sui social

Cronaca

Roma, ‘no green pass’ assaltano il policlinico Umberto I: quattro feriti

Una trentina di facinorosi si sono recati nell’ospedale dove era stato ricoverato uno dei partecipanti alla protesta, aggredendo medici e infermieri. Speranza: “Atto di squadrismo”

Pubblicato

il

Policlinico Umberto I Roma
Foto: Wikimedia Commons

Un gruppo di manifestanti del movimento ‘no green pass’ hanno assaltato il policlinico “Umberto I” di Roma. Una trentina di facinorosi si sono recati, nella notte tra sabato e domenica, nell’ospedale della Capitale, dove era stato ricoverato uno dei partecipanti alla protesta, sfondando una porta d’ingresso. Lo riporta Ansa in una nota.

Il caos sarebbe scoppiato quando il manifestante ricoverato avrebbe rifiutato di sottoporsi al tampone anti-covid al pronto soccorso del policlinico Umberto I assaltato nella notte. I violenti alterchi hanno portato al ferimento di quattro persone, tra cui un’infermiera, colpita alla testa con una bottiglia.

L’assessore alla Sanità Alessio D’Amato, sul posto per un sopralluogo: “La situazione è tornata alla normalità dopo alcune ore con l’intervento delle forze di polizia. Due tra i feriti sono delle forze dell’ordine, due sono operatori sanitari”.

“Solidarietà ai medici, infermieri e operatori sanitari del pronto soccorso dell’Umberto I di Roma vittime di un vile attacco avvenuto questa notte. Un altro atto di squadrismo”, ha commentato il Ministro della Salute, Roberto Speranza, “ai danni di chi tutti i giorni lavora per tutelare la salute delle persone. Piena fiducia nel lavoro della magistratura e delle forze dell’ordine affinché individuino al più presto i responsabili del gesto”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it