Seguici sui social

Calcio

Bari calcio, Decaro: “I baresi hanno affrontato con orgoglio il fallimento”

Il primo cittadino del capoluogo pugliese: “Diecimila abbonamenti molti non li fanno neanche in Serie A. Tabula rasa, per poi ricominciare”

Pubblicato

il

Antonio Decaro
foto: La Gazzetta del Mezzogiorno

Una straordinaria reazione di orgoglio da parte della città e dei tifosi biancorossi, non solo nell’ambito calcistico“. Un trionfante Antonio Decaro commenta così l’attuale situazione di Bari e del Bari calcio.

Il sindaco del capoluogo pugliese ha tenuto una conferenza stampa di fine anno in Comune. Un bilancio dell’anno solare 2018, un trarre le somme di ciò che è stato e ciò che sarà.

In particolar modo, segnaliamo le dichiarazioni del primo cittadino, riportate da “Il Quotidiano Italiano”, per quanto riguarda il passaggio sopra menzionato, dedicato allo sport, ma non solo: “Voglio partire da una constatazione: i baresi tornano ad essere orgogliosi della propria città. Ogni cittadino sente un legame identitario con la propria città, è naturale, ma oggi rivendichiamo con orgoglio il fatto di essere baresi. Quest’anno abbiamo affrontato due situazioni fortemente critiche con grande orgoglio“.

Bari calcio, Decaro: “Diecimila abbonamenti molti non li fanno neanche in Serie A

Si parla di due fallimenti: uno, annunciato, della Fiera del Levante; l’altro, avvenuto, del Bari calcio: “Grazie ai commercianti, agli imprenditori, alla filiera agricola guarda adesso con fiducia al futuro. E i baresi hanno provato sulla loro pelle l’orgoglio della rinascita sportiva. È stato necessario fare tabula rasa di tutto il passato per ricominciare là dove non avremmo mai creduto di arrivare: dai campi della serie D, con le pietre sul terreno di gioco. I baresi hanno acquistato diecimila abbonamenti, numeri che non tutte le squadre di serie A possono vantare. Si chiama orgoglio“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it