Seguici sui social

Spettacolo

Sanremo 2024, John Travolta è il superospite della seconda serata: quanto ha guadagnato?

L’attore americano all’Ariston al fianco di Amadeus. Travolta che ha compiuto 70 anni lo scorso 18 febbraio, ha una lunga e prestigiosa carriera cinematografica alle spalle

Pubblicato

il

Il Festival di Sanremo 2024 ha riservato una sorpresa davvero gradita per il pubblico italiano, che ha potuto accogliere, nelle case come al Teatro Ariston, un superospite da paura. John Travolta è sicuramente tra i personaggi più importanti della seconda serata della kermesse canora. Ma quanto ha guadagnato l’attore per essere al Festival? Ecco quale potrebbe essere il cachet per John Travolta a Sanremo 2024.

Una carriera costellata di successi per il superospite dell’Ariston

Travolta, che compirà 70 anni il 18 febbraio, ha una lunga e prestigiosa carriera cinematografica alle spalle, che lo ha reso famoso in tutto il mondo grazie a film come Grease, La febbre del sabato sera, Pulp Fiction e Hairspray. Oltre al cinema, l’attore statunitense ha anche una passione per la musica e il ballo, che ha dimostrato in diverse occasioni, anche a Sanremo 2006, quando si esibì con Panariello e Victoria Cabello sulle note di Volare.

Sì, perché si tratta di un ritorno sul palco dell’Ariston per Travolta, che aveva già partecipato all’edizione del 2006, condotta, appunto, da Giorgio Panariello. L’ospitata di Travolta a Sanremo 2024 è stata annunciata da Amadeus, il conduttore e direttore artistico del festival, che ha definito l’attore “un mito assoluto”.

Qual è stato il cachet di John Travolta a Sanremo 2024?

Ma quanto guadagna l’attore statunitense per la sua apparizione a Sanremo 2024? Secondo una nota Adnkronos sul cachet di Travolta, il compenso per il divo potrebbe essere stato di circa 200mila euro, lo stesso che aveva percepito nel 2006. Una cifra considerevole, che però non stupisce neanche troppo, specie se si considera il patrimonio netto dell’americano, stimato oltre i 170 milioni di dollari.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!