Seguici sui social

Calcio

Calcio, Agnelli: “Quattro miliardi in meno di entrate nei prossimi due anni, sarà dura per tutti”

Il presidente bianconero in un suo intervento ha voluto sottolineare che saranno anni difficili per i club calcistici, con una perdita prevista intorno ai quattro miliardi di euro

Pubblicato

il

Andrea Agnelli
(Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

La pandemia da Coronavirus ha messo in ginocchio l’economia globale, rallentandone la crescita ed in alcuni casi mettendola in seria difficoltà. Non è esente da questo discorso il calcio che deve fare i conti con mesi di stop totale e di stadi vuoti. A parlarne è stato Andrea Agnelli a margine dell’Assemblea generale dell’ECA.

Calcio, le parole di Andrea Agnelli presso l’assemblea dell’ECA

Il presidente bianconero in un suo intervento ha voluto sottolineare che saranno anni difficili per i club calcistici, con una perdita prevista intorno ai quattro miliardi di euro:

Questa pandemia e questa crisi hanno messo alla luce una serie di problematiche a livello economico. Sarà una sfida difficile, dovremo cambiare il modo in cui operiamo. Dobbiamo essere molto attenti a come maneggiamo questa stagione e la prossima. Siamo ancora nel mezzo della gestione della crisi, che non è ancora finita“.

La grande incognita è legata al ritorno dei tifosi negli impianti sportivi:

Se c’è una cosa che connette tutti i club sono gli stadi e gli incassi degli stadi che sono stati completamente cancellati dalla pandemia. I grandi club probabilmente soffriranno danni più grandi di alcune intere federazioni in giro per il mondo“.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it