Seguici sui social

Calcio

Calcio in Tv, accordo Dazn-Tim: stop all’esclusiva della Serie A

L’accordo renderà possibile la visione delle partite anche su altre piattaforme, a cominciare da Sky

Pubblicato

il

Logo Dazn
Foto Dazn

Mancano pochi giorni per l’inizio della stagione di Serie A 2022/2023. Per tutti gli appassionati di calcio ci saranno tante novità, a partire dalle trasmissioni che trasmetteranno le partite in diretta. È di oggi la notizia dell’accordo tra DAZN e Tim che permetterà all’app di video streaming online di andare oltre all’iniziale esclusiva del campionato di Serie A solo su Timvision. Come riporta Il Sole 24 Ore, mancherebbe solo l’ok del cda di Tim.

Il nuovo accordo, che cancellerà l’esclusiva pattuita nel 2021, prevedrà per Tim anche una rinegoziazione del contratto su base meno onerosa. Secondo indiscrezioni stampa, Dazn sarebbe già in trattativa per ospitare i contenuti dell’app video sulla piattaforma Sky. È probabile che l’accordo si riesca a trovare già nelle prossime ore, prima che inizi la nuova stagione.

L’intesa fra il colosso inglese di video streaming e Sky dovrebbe portare anche Dazn su canali all’interno della piattaforma Sky con il suo Sky Q. Si potrà guardare il campionato in un unico decoder, sempre abbonandosi a Dazn stesso, che resta il player principale. L’intesa tra gli operatori pay potrebbe favorire la Lega di serie A: è pronta a offrire al mercato il pacchetto pay degli highlights.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!