Seguici sui social

Calcio

Calciomercato Salernitana, acquisti e ultime trattative

I granata hanno fretta di rinforzare la rosa, in vista dell’esordio stagionale in Serie A il prossimo 22 agosto 2021 a Bologna.

Pubblicato

il

Fabrizio Castori

Un ritorno in Serie A atteso da tutti i tifosi amaranto, malgrado la crisi economica globale si fa sentire anche sui conti della Salernitana. Pochi finora gli acquisti, per lo più calciatori giovani e stranieri, su cui si spera in un immediato adattamento al calcio italiano. Purtroppo, al momento, la rosa della Salernitana viene accreditata dagli addetti ai lavori tra le più deboli, inserita nel gruppetto delle formazioni papabili alla retrocessione.

Basta infatti dare uno sguardo alle quote salvezza, pubblicate sui siti dei principali bookmakers che offrono anche un bonus di benvenuto per le scommesse, per scoprire come la squadra granata è tra le principali indiziate ad un ritorno in serie B già dalla prossima stagione. Entrando nel dettaglio delle quote, il Venezia attualmente è la candidata numero uno alla retrocessione, essendo bancata a 1.20. A seguire troviamo l’Empoli a 1.55 e appunto la Salernitana a 2.50. Poi tutte le altre, a partire dallo Spezia a 3.00.

Eppure, ancora non tutto è perduto, specialmente dopo che negli ultimi giorni qualcosa si è mosso nel calciomercato granata. Diverse le trattative riguardanti proprio la formazione campana, con finalmente un primo “colpo” atteso dai tifosi: Federico Bonazzoli. Arrivato con la formula del prestito dalla Sampdoria, l’ultima stagione ha giocato nel Torino. Classe 1997, mancino e bel fisico, Bonazzoli è voglioso di dimostrare il suo valore a Salerno, dove finalmente potrà vivere una stagione da titolare. In passato è stato spesso riserva: vice-Quagliarella in blucerchiato e vice-Belotti a Torino. Malgrado i pochi minuti giocati nella formazione piemontese, in 22 presenze ha realizzato 3 goal. Cresciuto nella primavera dell’Inter (35 presenze, 27 reti), può rappresentare la punta centrale perfetta per il gioco di mister Castori.

Le prossime ore saranno decisive per regalare al tecnico altri importanti tasselli che potranno fare la differenza in Serie A. Su tutti il sogno Simy, attaccante nigeriano del Crotone, protagonista di un ottimo campionato malgrado la retrocessione dei calabresi. Autore di ben 20 goal nella massima serie, l’anno prima aveva vinto la classifica marcatori della Serie B. È il migliore goleador nella storia del club calabrese. Classe 1992, sembra ormai questione di ore l’arrivo in amaranto del centravanti nigeriano, per una cifra di 6 milioni di euro, di cui una parte quota fissa e un’altra in bonus.

Per quanto riguarda le altre trattative in corso, dopo Federico Bonazzoli, sempre dalla Sampdoria, è possibile l’arrivo dell’attaccante Gianluca Caprari, lo scorso anno a Benevento. La dirigenza campana ha chiesto anche il difensore Julian Chabot, la stagione scorsa nello Spezia. La società granata, dopo la complicata ammissione in Serie A risalente a poco più di un mese fa, a meno di due settimane dall’inizio del Campionato, sta provando a chiudere le ultime trattative. L’obiettivo è fornire a Castori una rosa che possa lottare alla pari con le altre formazioni di bassa classifica e giocarsi fino all’ultimo la permanenza nella massima serie.

Edoardo Camporese

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!