Seguici sui social

Attualità

Calendario scolastico 2021, Draghi: “Bisogna tornare a orari normali e in presenza”

Il discorso del premier Mario Draghi al Senato ha svelato il programma del suo governo. Che partirà dalle emergenze – vaccinazioni, scuola e lavoro – senza però dimenticare le riforme strutturali

Pubblicato

il

Mario Draghi presidente del Consiglio

Il premier Mario Draghi, nel corso del suo discorso di circa 50 minuti di oggi pomeriggio al Senato, ha svelato le carte sul suo programma di governo. Tra i temi principali c’è anche la scuola.

Occorre rivedere il percorso scolastico annuale – ha sottolineato il Presidente del Consiglioallineare il calendario scolastico in base alle esigenze e in base alle esperienze vissute dall’inizio della pandemia. Dobbiamo tornare rapidamente a un orario scolastico normale, anche distribuendolo su diverse fasce orarie, ma dobbiamo fare il possibile, con le modalità più adatte, per recuperare le ore di didattica in presenza perse lo scorso anno, soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno in cui la didattica a distanza ha incontrato maggiori difficoltà.

Le parole del neo Presidente del Consiglio lasciano spazio ad un calendario scolastico meno rigido, ma più flessibile. Bisognerà consentire agli studenti di recuperare in corsa giorni o lezioni perse, anche sfruttando il digitale durante le lezioni dal vivo. Per questo motivo si potrebbe andare a scuola anche in estate (di pomeriggio) e nei weekend.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it