Seguici sui social

Cronaca

Campania e Toscana Zona Rossa, l’autocertificazione da scaricare in PDF per gli spostamenti

Il modulo da compilare per giustificare le comprovate esigenze dei propri spostamenti nelle nuove zone rosse e in quelle già inserite in questo novero

Pubblicato

il

Palazzo Chigi
Foto: Zetanews.it

La Campania e la Toscana saranno inserite nella zona rossa. Manca solo l’ufficialità del Ministro della Salute, ma la decisione è stata ormai presa: le due regioni passano nella fascia con le restrizioni più rigide. Il provvedimento, in vigore da domenica 15 novembre, prevede tra le limitazioni anche quella relativa agli spostamenti di persone, per cui sarà necessaria l’autocertificazione. Ecco il modello in PDF da scaricare per muoversi.

Zona Rossa in Campania e Toscana, quando serve l’autocertificazione per gli spostamenti

La cosiddetta zona rossa, come già detto in precedenza, è la fascia in cui sono state inserite le regioni in cui vigono le regole più restrittive, in particolar modo per quanto riguarda gli spostamenti tra persone. Per i cittadini di Campania e Toscana, che da domenica 15 novembre saranno inserite in questo ambito, non sarà consentito effettuare spostamenti da un comune all’altro, e all’interno del proprio stesso comune. In entrambi i casi, sarà necessaria l’autocertificazione per giustificare che lo spostamento è dettato da comprovate esigenze.

Dunque, in Campania e in Toscana, così come nelle altre zone rosse, sono vietati tutti gli spostamenti, in qualsiasi orario, ad eccezione da quelli dettati (e motivati) da motivi validi e comprovati. Questi comprendono “comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità (per esempio l’acquisto di beni necessari) o motivi di salute”. L’autocertificazione per gli spostamenti in zona rossa servirà anche per comprovare il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Campania e Toscana in zona rossa: cosa si può fare, quali negozi sono aperti

Autocertificazione zona rossa, il modulo da scaricare in PDF per Campania e Toscana

Nell’autocertificazione per gli spostamenti in zona rossa il cittadino dovrà dunque motivare che lo spostamento che effettua deve essere compiuto solo per una comprovata esigenza. Nel modello è contenuta, innanzitutto, una prima parte in cui il cittadino elenca i propri dati personali.

Inoltre, nell’autocertificazione viene dichiarato (sotto responsabilità del cittadino) che questo:

  • è a conoscenza delle misure normative di contenimento del contagio da COVID-19 vigenti alla data odierna, concernenti le limitazioni alla possibilità di spostamento delle persone fisiche all’interno del territorio nazionale;
  • è a conoscenza delle altre misure e limitazioni previste da ordinanze o altri provvedimenti amministrativi adottati dal Presidente della Regione o dal Sindaco ai sensi delle vigenti normative;
  • è a conoscenza delle sanzioni previste dall’art. 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, e dall’art. 2 del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33;

AUTOCERTIFICAZIONE SPOSTAMENTI IN ZONA ROSSA: SCARICALA IN PDF QUI

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it