Seguici sui social

Attualità

Come si fa ad avere un’alimentazione sana?

L’alimentazione è un argomento di fondamentale importanza in quanto non solo ha un impatto nella vita di tutti i giorni, ma le nostre scelte possono condizionare l’ambiente intorno a noi

Pubblicato

il

Benessere Alimentazione

Ormai è noto a tutti come la nostra salute fisica dipenda principalmente dalle nostre abitudini alimentari. È proprio attraverso una dieta corretta ed equilibrata che si cerca di scongiurare diverse malattie e ci si prende cura del proprio organismo. Per agire nel miglior modo possibile, è necessario scegliere un’alimentazione varia ed equilibrata, basata principalmente su prodotti di stagione. È proprio l’OMS a specificare come quasi tre milioni di vite potrebbero essere salvate ogni anno grazie ad un consumo sufficiente di frutta e verdura fresca.

Questa maggiore attenzione sulla salute e sulla scelta del cibo talvolta sfocia in un vortice di informazioni ricche di miti e controsensi che non aiutano il consumatore a prendere le giuste decisioni quando si trova tra gli scaffali del supermercato. Come fare dunque per seguire un’alimentazione sana in maniera consapevole?

La scelta migliore è sicuramente quella di parlarle con il proprio medico e consultare un professionista con il quale concordare una dieta equilibrata. È infatti da sfatare il mito secondo cui è necessario recarsi dal nutrizionista solo per problemi legati ad un peso eccessivo. In realtà questi professionisti della salute si occupano di molti aspetti e non solo dell’eccessivo peso corporeo. Scegliere di andare dal nutrizionista è quindi un valido modo per migliorare la propria alimentazione e ridurre il rischio di incorrere in alcune malattie, come per esempio il diabete, l’obesità, infarti o artrosi.

Una visita dal nutrizionista è essenziale per avere una dieta personalizzata che verrà consegnata al paziente solo dopo avere eseguito la visita nutrizionale ed aver esaminato gli esami di laboratorio.

La tecnologia viene in aiuto all’alimentazione

Ancora una volta la tecnologia viene in aiuto di tutti noi, anche per quanto riguarda le scelte alimentari ed i prodotti da portare sulle nostre tavole. Esistono diverse applicazioni che possono aiutare gli utenti nella scelta dei prodotti più sani. Un esempio è dato dall’applicazione francese Yuka, che aiuta il consumatore a fare la spesa nel modo più corretto e sano possibile.

L’utilizzo è molto intuitivo: è sufficiente scansionare il codice a barre del prodotto e l’applicazione andrà in automatico a stilare un identikit personalizzato con un giudizio compreso tra 0 e 100. Per la realizzazione di questo punteggio è calcolata la composizione del prodotto, l’impatto sulla salute e l’impatto sull’ambiente. Ogni ingrediente è analizzato nel dettaglio ed è possibile visionare le fonti dello studio che hanno permesso una valutazione di un certo tipo. Yuka, come altre applicazioni, rientra in un lungo elenco di applicazioni per dispositivi mobili che stanno contribuendo sempre di più a modificare le abitudini quotidiane.

Il successo delle app ha già rivoluzionato interi settori, contribuendo all’evoluzione del nostro stile di vita. Pensiamo ad esempio al mondo dell’intrattenimento, che offre vari esempi di come le app abbiano avuto un impatto sula nostra vita. Chiunque al giorno d’oggi possiede almeno un’applicazione per vedere contenuti in streaming o per giocare online, e la sfida dei grandi brand dell’intrattenimento come Netflix o Amazon Prime è proprio quella di ottimizzare l’esperienza offerta via smartphone. Un settore leader in questo senso sono i casinò mobile, ovvero le versioni per smartphone e tablet dei principali casinò online in Italia, che permettono ai giocatori di vivere l’esperienza di un casinò ovunque si trovino. Esistono così tante app di casinò, che sono sorti addirittura siti specializzati nel testare e recensire queste applicazioni confrontando i bonus, i protocolli di sicurezza, i metodi di pagamento accettati, la qualità delle grafiche e l’offerta di giochi. Questi siti sono molto utili per gli utenti, in quanto offrono in un’unica pagina tutte le informazioni utili a scegliere l’app piu adatta alle esigenze di ciascuno

Insomma, è proprio questa la rivoluzione tecnologica degli ultimi anni. L’utilizzo di semplici applicazioni per scelte quotidiane in un mondo in continuo cambiamento, nel quale spesso è difficile tenere il passo. Con un semplice click su un dispositivo mobile come lo smartphone o il tablet, si può accedere a tantissime funzioni che possono apportare cambiamenti nelle nostre scelte quotidiane.  Che esse siano legate all’alimentazione, all’intrattenimento, ai viaggi o alla salute. Anche azioni come fare la spesa, organizzare un viaggio o cercare un passatempo, diventano ora un momento per imparare e per utilizzare strumenti sempre più tecnologici che migliorano la nostra quotidianità, in ogni momento ed ogni luogo.

Nata a Salerno il 2 aprile del 1999, è sin da piccola fotomodella e testimonial. Dal 2016 è fondatrice del blog www.chiarasmagazine.it ed Influencer su Instagram per i maggiori brand italiani e internazionali. Inviata televisiva di "A caccia di mostre" e "Storia e Misteri" in onda su Telenova, è altresì conduttrice televisiva. Studia giurisprudenza all'Università degli studi di Salerno.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it