Seguici sui social

Cronaca

Covid Irpinia, oggi 60 positivi: impennata dei contagi

L’incremento maggiore dei nuovi casi è stato individuato nel comune di Cervinara con 15, seguito da Altavilla Irpina con 13 e Rotondi con 4

Pubblicato

il

Coronavirus Test Tampone
Foto: irpiniatv.it

La curva epidemiologica legata all’emergenza da Covid in Irpinia ha subito una netta impennata. Difatti il bollettino di oggi 9 novembre 2021 ci restituisce 60 nuovi positivi su 695 tamponi analizzati. L’incremento maggiore dei nuovi casi è stato individuato nel comune di Cervinara con 15, seguito da Altavilla Irpina con 13 e Rotondi con 4.

Covid Irpinia, i dati di oggi 9 novembre 2021 per la provincia di Avellino

Di seguito la lista diramata dall’Azienda Sanitaria Locale suddivisa per comuni di residenza:

– 13, residenti nel comune di Altavilla Irpina;
– 3, residenti nel comune di Ariano Irpino;
– 3, residenti nel comune di  Avellino;
– 3, residenti nel comune di  Castelvetere sul Calore;
– 15, residenti nel comune di  Cervinara;
– 3, residenti nel comune di Flumeri;
– 1, residente nel comune di Fontanarosa;
– 1, residente nel comune di Lioni;
– 3, residenti nel comune di Mercogliano;
– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
– 4, residenti nel comune di  Rotondi;
– 1, residente nel comune di Serino;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 1, residente nel comune di Venticano;
– 2, residenti nel comune di Villanova del Battista;
– 2, residenti nel comune di Zungoli.

Covid Cervinara, raggiunti i 100 positivi: il sindaco chiuse piazze, scuole e cimitero

La situazione Covid a Cervinara è più seria del previsto. Nelle ultime settimane la conta dei nuovi positivi ha raggiunto e superato le 100 unità, con il focolaio che continua ad allargarsi. In virtù di ciò, il sindaco si è visto costretto ad applicare delle misure di contenimento. Di seguito il comunicato ufficiale dell’amministrazione comunale:

Cento positivi a Cervinara, il sindaco Caterina Lengua ha deciso la proroga di alcune misure restrittive: il divieto di stazionamento di persone nelle piazze e divieto di assembramento in qualsiasi luogo aperto al pubblico sul territorio comunale per i giorni 12-13-14 novembre; sospensione del mercato settimanale di oggi, mercoledì 10 novembre; sospensione delle attività didattiche in presenza per il giorni 9-10-11-12-13-15 novembre; chiusura per i giorni 9-10-11-12-13-15 novembre della villa comunale e del cimitero comunale“.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it