Seguici sui social

Attualità

MiTE, arriva il decreto riscaldamento 2022: ecco dove consultare il testo

Il provvedimento del Ministero per la Transizione Ecologica è stato firmato dal ministro Cingolani in data 6 ottobre 2022

Pubblicato

il

Stanza in ordine a Casa

Arriva il nuovo decreto riscaldamento 2022. Il provvedimento del Ministero per la Transizione Ecologica è stato firmato dal ministro Cingolani in data 6 ottobre 2022. In esso, le disposizioni per quanto concerne lo spegnimento e l’accensione del riscaldamento durante la prossima stagione. Vediamo insieme date, orari e fasce disciplinate: il decreto riscaldamento 2022 in PDF.

Cosa dice il provvedimento su accensione, spegnimento, date e orari

Il decreto riscaldamento 2022 definisce i nuovi limiti temporali di esercizio degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale e la riduzione di un grado dei valori massimi delle temperature degli ambienti riscaldati, da applicare per la prossima stagione invernale come previsto dal Piano di riduzione dei consumi di gas naturale.

Per la prossima stagione, il periodo di accensione degli impianti è ridotto di un’ora al giorno e il periodo di funzionamento della stagione invernale 2022-2023 è accorciato di 15 giorni, posticipando di 8 giorni la data di inizio e anticipando di 7 la data di fine esercizio.

Avevamo anticipato quali potessero essere le fasce orarie e le zone in cui viene suddivisa l’Italia. Questa la cartina di accensione dei riscaldamenti descritta dal decreto riscaldamento 2022:

1) Zona A: ore 5 giornaliere dal 8 dicembre al 7 marzo;
2) Zona B: ore 7 giornaliere dal 8 dicembre al 23 marzo;
3) Zona C: ore 9 giornaliere dal 22 novembre al 23 marzo;
4) Zona D: ore 11 giornaliere dal 8 novembre al 7 aprile;
5) Zona E: ore 13 giornaliere dal 22 ottobre al 7 aprile;
6) Zona F: nessuna limitazione.

Il decreto dà però una forma di flessibilità ai Comuni: “In presenza di situazioni climatiche particolarmente severe, le autorità comunali, con proprio provvedimento motivato, possono autorizzare l’accensione degli impianti termici alimentati a gas anche al di fuori dei periodi indicati al decreto, purché per una durata giornaliera ridotta”.

Leggi qui il decreto riscaldamento 2022 in PDF

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!