Seguici sui social

Cronaca

Dramma sulla Palermo Sciacca, una donna si lancia dal viadotto e muore

Il dramma nella zona di Portella della Ginestra. Non sono chiari i motivi del gesto

Pubblicato

il

Corridoio ospedaliero
Foto di repertorio

Non ce l’ha fatta la 52enne che si è lanciata da un viadotto dello scorrimento veloce Palermo-Sciacca. La donna è arrivata in ospedale a Palermo in gravissime condizioni dopo aver fatto un volo di diversi metri. Il dramma si è consumato nella tarda mattinata quando la donna, una cuoca di 52 anni, ha accostato l’auto nella zona di Portella della Ginestra e si è lasciata cadere da un viadotto.

Ad avvertire i soccorsi sarebbe stato un passante che avrebbe chiamato immediatamente il personale sanitario. I soccorsi hanno subito raggiunto la zona dove la donna è precipitata. La 52enne è stata recuperata ancora viva dai Vigili del Fuoco e poi affidata alle cure dei medici del 118 che l’hanno poi trasportata in Codice rosso in ospedale a bordo di un elisoccorso.

I medici hanno provato in tutti i modi a salvarle la vita ma il cuore della donna ha smesso di battere poco dopo. Troppo gravi le ferite riportate nella caduta. Prima di lasciarsi cadere nel vuoto la donna avrebbe lasciato un biglietto di addio ai familiari, scusandosi per l’estremo gesto.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it