Seguici sui social

Video

Etna, in corso una nuova eruzione: nube vulcanica ha raggiunto un’altezza di 10 km

Nuovo parossismo del vulcano, aumenta l’attività stromboliana

Pubblicato

il

Dalle prime ore di questa mattina è in atto una debole attività stromboliana dal Cratere d i Sud-Est dell’Etna. La nube vulcanica ha raggiunto un’altezza di circa 10 km, sulla base del modello previsionale, si dirige verso Sud-Est”. È quanto comunicato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo.

Il centro delle sorgenti del tremore vulcanico continua a essere localizzato nell’area del cratere di sud-est dell’Etna a una quota di circa 2.800-2.900 metri. I venti disperdono il materiale piroclastico e la sabbia nera verso Sud Est, in direzione Giarre-Acireale.

Si tratta del secondo episodio eruttivo nel giro di undici giorni. “Si osserva – rende noto l’Ingv di Catania – un incremento dell’attività infrasonica che risulta localizzata in prossimità del Cratere Bocca Nuova. Al momento non si registrano variazioni significative nei segnali di deformazione“. La spettacolare eruzione dell’Etna di oggi è visibile da numerose località della Sicilia, da Catania e Taormina, fino alle isole Eolie.

Pubblicità
';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it