Seguici sui social

Cronaca

Incidente a Capri, bus di linea precipita a Marina Grande: morto autista e decine di feriti

Solo una persona risulterebbe grave. Il pulmino sarebbe precipitato per circa sei metri

Pubblicato

il

Ambulanza del 118

Un autobus di linea è precipitato alla Marina Grande di Capri, isola del Golfo di Napoli, nei pressi del lido Gemma. Il minibus è uscito di strada intorno alle 11:30 e poi è caduto per diversi metri. All’interno c’erano diciannove passeggeri. Secondo le prime informazioni, l’autista sarebbe morto sul colpo e poi ci sarebbero diversi feriti, due sarebbero gravi.

Sul posto sono intervenute immediatamente le ambulanze del 118 e da Napoli sono partiti i Vigili del Fuoco con un elicottero da soccorso. La Asl Napoli 1 ha inviato un elicottero con supporto medico e infermieristico che verrà utilizzato per trasportare nella terraferma eventuali pazienti più gravi.

Secondo una prima ricostruzione l’autobus stava salendo dal porto di Marina Grande verso il centro di Capri. Il mezzo avrebbe prima colpito la ringhiera, che avrebbe ceduto e poi è caduto nel burrone sottostante alla zona dell’hotel Belvedere e Tre Re. Il traffico sull’isola questa mattina, era molto caotico: sia per la stagione turistica che è entrata nel vivo, e anche per un inconveniente tecnico, proprio stamani la funicolare che sale da Marina Grande si è bloccata.

Il video dei primi soccorsi al bus:

Pubblicità

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!