Seguici sui social

Cronaca

Montefano, in fiamme del materiale plastico. Il Sindaco: “Tenere chiuse le finestre”

Non si registrano feriti o persone intossicate al momento. Sul posto sono presenti anche i Carabinieri della locale stazione che hanno aiutato i caschi rossi a mettere in sicurezza la zona, per poi procedere con i rilievi di rito

Pubblicato

il

Camionetta Vigili del Fuoco

Un incendio a Montefano ha messo in allarme tutta la cittadinanza. Le fiamme hanno avvolto un deposito di materiale plastico, sito nella zona industriale, sprigionando una grande colonna di fumo nero. I Vigili del Fuoco sono prontamente intervenuti mettendo in essere tutte le misure per contenere l’incendio.

Incendio Montefano oggi, colonna di fumo visibile da centinaia di metri – VIDEO

Nelle prime ore del pomeriggio odierno, una colonna di fumo nero molto denso si è alzata dalla zona industriale di Montefano. Tantissime le telefonate che sono arrivate agli uffici competenti, anche dai comuni limitrofi, vista la grandezza dell’incendio. Al momento non sono chiari i motivi che hanno causato questo incidente.

Il sindaco di Montefano Angela Barbieri ha lanciato un appello ai propri cittadini e alle proprie cittadine, invitandoli a tenere chiuse le finestre.

Non si registrano feriti o persone intossicate al momento. Sul posto sono presenti anche i Carabinieri della locale stazione che hanno aiutato i caschi rossi a mettere in sicurezza la zona, per poi procedere con i rilievi di rito.

Nato ad Avellino nel maggio '95 è un giornalista, attivista antimafia e talvolta scrittore un po' troppo malinconico. Grande appassionato di sport, divoratore di libri e ascoltatore incallito dei Pearl Jam.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!