Seguici sui social

Costume

Ristorazione, arrivano le nuove stelle Michelin 2023: i locali premiati

Nella cerimonia arrivano nuovi riconoscimenti per i ristoranti italiani

Pubblicato

il

Guida Michelin

Arrivano le nuove stelle Michelin 2023, nell’ambito della presentazione della Guida Michelin Italia 2023, la ‘Bibbia’ della buona tavola. La cerimonia, che ha avuto come cornice le colline bresciane, si è svolta in diretta sui social network. Vediamo insieme la lista completa.

Il significato delle stelle che vengono date nella guida

3 Stelle – Una cucina unica che merita il viaggio
2 Stelle – Una cucina eccellente, merita una deviazione lungo il proprio tragitto.
1 Stella – Cucina di grande qualità, vale la pena fermarsi

Accanto alle stelle c’è anche la stella verde, che testimonia l’impegno nella sostenibilità dei ristoranti italiani. Un premio introdotto nel 2020, che è stato conferito a 381 ristoranti con cucine impegnate a valorizzare tutto quanto concerne la sostenibilità in cucina e non solo.

Nuove stelle Michelin 2023 in Italia: la lista completa

Arrivano dunque le nuove stelle Michelin 2023: ecco l’elenco completo.

Le tre stelle Michelin confermate

Villa Crespi – Antonino Cannavacciuolo – Orta San Giulio (nuova)
St. Hubertus – Norbert Niederkofler – San Cassiano
Da Vittorio – Chicco e Bobo Cerea – Brusaporto
Dal Pescatore – Nadia e Giovanni Santini – Canneto sull’Oglio
Reale – Niko Romito – Castel di Sangro
Enoteca Pinchiorri – Annie Féolde – Firenze
Mudec – Enrico Bartolini a- Milano
Osteria Francescana – Massimo Bottura – Modena
La Pergola – Heinz Beck – Roma
Le Calandre – Massimiliano Alajmo – Rubano
Uliassi – Mauro Uliassi  – Senigallia

Le nuove due stelle Michelin

Acquolina – Daniele Lippi – Roma
Enoteca La Torre – Domenico Stile – Roma
St. George by Heinz Beck – Salvatore Iuliano – Taormina
Locanda Sant’Uffizio – Enrico Barkoni – chef Gabriele Boffa – Penango

Le nuove mono stelle Michelin:

I tenerumi – Vulcano e Davide Guidara – Giovane Chef dell’Anno
Limu – Bagheria
Principe Cerami – Taormina
Mec Restaurant – Palermo
Sensi – Amalfi
Maeba Restaurant – Marco Caputi
Il fuoco sacro – San Pantaleo
Lino – Pavia
Famiglia Rana – Oppeano
Il Tiglio – Montemonaco
Osteria del Viandante  – Rubiera
Dalla Gioconda  – Gabicce Montepiù
Ristorantino & C. – Sauze di Cesana
Vitium – Crema
Trattoria contemporanea  – Lomazzo
Il sereno al lago – Torno
Puleio – Roma
Sintesi – Ariccia
Campo del drago – Montalcino
Chic Nonna – Firenze
Terramira – Capolona
Cannavacciuolo Vineyard – Casanova
Bolle – Milano
Anima –  Milano
Paolo Griffa al Caffè Nazionale – Aosta
Luisl Stube  – Bolzano
La Stua dei Michil – Lagundo
Suinsom – Selva di Valgardena
Locanda Tamerici – Ameglia
Casa Buono – Ventimiglia
Balzi Rossi – Ventimiglia
Andrea Aprea – Milano

Ristoranti premiati con la stella verde: 

Mirto – Ischia
Virte – Coriano
Vignamare – Andora
Contrada Bricconi – Oltressenda (Bergamo)
Villa Pignano – Volterra
Aimè – Bologna
Piazza Duomo – Alba
La Peca – Lonigo
La tana Gourmet – Asiago
El Molin – Cavalese
Poggio Rosso – Castelnuovo Berardenga
Il Cantinino – Madesimo
D.One – Roseto degli Abruzzi
La bandiera – Civitella Casanova
Locanda Deverac – Savogna d’Isonzo
Il colmetto – Rodengo Saiano

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!