Seguici sui social

Calcio

Champions League, passaggio agli ottavi di finale: quanto hanno guadagnato?

Il rendimento sportivo deve andare di pari passo con la crescita economica, nel calcio moderno

Pubblicato

il

Trofeo Uefa Champions League

Con la conclusione di Inter-Viktoria Plzen, gara vinta 4-0 dagli uomini di Inzaghi, sappiamo già quali saranno le italiane qualificate agli ottavi di Champions League 2022-2023. Sono appunto l’Inter e il Napoli (ancor prima di giocare con i Rangers Glasgow). Al Milan, invece, serve un punto contro il Salisburgo nell’ultima giornata, mentre la Juventus è fuori. Ma quanti soldi guadagna chi passa agli ottavi di Champions?

Quanti soldi guadagna chi passa agli ottavi di Champions 2023

La Champions League è la competizione più importante e prestigiosa del mondo. Passare la fase a gironi ed entrare nelle prime sedici squadre d’Europa è motivo di vanto per chiunque. Ma non si tratta solo di prestigio sportivo: è anche, non banalmente, una questione di denaro.

Chi passa agli ottavi di Champions, infatti, guadagna anche un po’ di soldi. Il rendimento sportivo deve andare di pari passo con la crescita economica, nel calcio moderno. La qualificazione alla fase a eliminazione diretta porta quasi 20 milioni di euro in più nelle casse dei club. A questo, bisogna aggiungere le ulteriori perdite legate a diritti tv, d’immagine e pubblicità: una cifra importantissima quantificabile nell’ordine dei 30 milioni di euro.

Quando si giocano gli ottavi di finale e quando si terranno i sorteggi

Dunque, passare conviene, anche economicamente. Ma quando si giocano gli ottavi di Champions League 2022-2023? Il calendario dice che le date da cerchiare sono quelle di 14-15 e 21-22 febbraio 2023. Per quanto riguarda, invece, i sorteggi degli ottavi, dovremo aspettare solo fino al 7 novembre, quando sapremo gli accoppiamenti delle due (si spera tre) italiane.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!