Seguici sui social

Calcio

Champions League, verso gli ottavi di finale: il regolamento dopo la fase a gironi

Ecco come funziona la Coppa dalle grandi orecchie nel primo turno della fase a eliminazione diretta

Pubblicato

il

Trofeo Uefa Champions League

Mentre scriviamo, la fase a gironi della Champions League si avvia verso la sua conclusione. Con la Juventus eliminata con una giornata di anticipo e il Napoli qualificato due giornate prima, ma anche Milan e Inter ancora incerte sul passaggio del turno, alcuni guardano già al sorteggio degli ottavi di finale di Champions. Vediamo dunque insieme che cosa dice il regolamento a riguardo.

Agli ottavi di Champions si possono incontrare due italiane? Il regolamento

Il regolamento della Champions League, come sapranno gli appassionati di calcio, prevede una prima fase a gironi con otto gruppi formati da quattro squadre ciascuno. Al termine delle sei giornate del girone, le prime due passano alla fase a eliminazione diretta, che inizia, appunto, con gli ottavi di finale.

Diamo uno sguardo alle squadre qualificate agli ottavi di Champions League 2022-2023: NAPOLI, Liverpool, Porto, Club Bruges, Bayern Monaco, INTER, Chelsea, Real Madrid, Tottenham, Eintracht Francoforte, Manchester City, Borussia Dortmund, Paris Saint Germain, Benfica. Queste prime squadre attendono le altre che, al termine della fase a girone, si presenteranno al sorteggio degli ottavi di Champions.

Badiamo bene: non è consentito che agli ottavi di Champions si possano incontrare due squadre italiane. I derby tra squadre della stessa nazione sono consentiti solo dai quarti di finale in poi.

Data Sorteggio Ottavi di Champions League: come funziona

La data prevista per il sorteggio degli ottavi di Champions League è generalmente quella del venerdì della settimana in cui si disputa l’ultima giornata della fase a gironi. Quest’anno, questa cade nella giornata di venerdì 7 novembre. Al sorteggio, a cui partecipano dunque 16 squadre, sono previste due fasce: una con le otto vincitrici dei gironi (teste di serie) e l’altra con le otto seconde classificate (non teste di serie).

Come detto, in questa fase non si possono affrontare due italiane, ma neppure due squadre che hanno giocato nello stesso girone. Le teste di serie giocano in trasferta all’andata e in casa al ritorno. Qualora vi siano altre limitazioni, verranno annunciate prima del sorteggio.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!