Seguici sui social

Calcio

Pomigliano-Juventus Women 0-5: le bianconere stravincono e continuano la corsa in vetta

Netto successo delle ragazze di Montemurro, che passano al “Gobbato” contro le campane. La Juve mantiene otto punti sulla Roma

Pubblicato

il

Juventus Women Esultanza

La Juventus Women stravince in casa del Pomigliano. Netto cinque a zero da parte delle ragazze di Montemurro ai danni delle campane. Le bianconere scappano in testa alla classifica conservando il vantaggio di otto punti sulla Roma. La foto gallery e il tabellino dell’incontro del “Gobbato” Pomigliano-Juventus Women.

Le ragazze di Montemurro vincono al “Gobbato”

Juventus Women 2021-2022

Foto: ZetaNews.it

Schiacciante la vittoria della Juventus, nel punteggio quanto per quello messo in pratica in almeno un’ora di gioco senza storia. Il Pomigliano di Panico, in realtà, è ben messo in campo, e non concede tanto alle bianconere, fino al gol del vantaggio, arrivato con un cross di Cernoia e soprattutto con l’infortunio del portiere Cetinja, che si fa autogol deviando la palla in rete. In mezzo, un calcio di rigore sbagliato da Rosucci. Le bianconere prendono consapevolezza dopo il vantaggio e vanno ancora in rete con Hurtig.

Calcio Femminile Parata

Foto: ZetaNews.it

Nella ripresa si scatena la Juventus: prima un gran tiro di Cernoia, e poi una conclusione vincente da parte di Bonansea, che battono Cetinja per il quattro a zero bianconero. Piove sul bagnato in casa Pomigliano, con l’espulsione di Apicella. La Juve sbaglia un altro calcio di rigore, stavolta con Zamanian. Nel finale c’è gloria anche per il capitano Gama, che schiaccia di testa sugli sviluppi di un corner e fissa il punteggio sul definitivo cinque a zero. La Juve ospiterà la Fiorentina nella prossima giornata; il Pomigliano riprende la marcia verso la salvezza da Empoli.

Pomigliano Juventus Women 0-5: il tabellino della partita

Reti: 30′ aut. Cetinja, 42′ Hurtig, 53′ Cernoia, 59′ Bonansea, 90+1′ Gama

Pomigliano (4-3-2-1): Cetinja; Capparelli, Cox, Ejangue, Fusini (25′ Ippolito); Tudisco, Mastrantonio (72′ Puglisi), Catarina (46′ Salvatori Rinaldi); Vaitukaitjte, Ferrario (89′ Varriale); Banusic (72′ Apicella). All. Panico A disp. Buhigas, Massa, Schioppo, Landa

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Hyyrynen (65′ Lundorf), Gama, Lenzini, Boattin (65′ Nilden); Caruso (75′ Zamanian), Rosucci, Cernoia (65′ Grosso); Bonansea (81′ Bonfantini), Staskova, Hurtig. All. Montemurro. A disp. Aprile, Sembrant, Panzeri, Beccari

Arbitro: Maggio di Lodi

Pubblicità

Ammonite: 13′ Capparelli, 40′ Ejangue

Espulsa: 74′ Apicella

Ecco le foto più belle dell’incontro di Serie A femminile Pomigliano-Juventus Women.

Guarda la gallery fotografica del match di Serie A femminile Pomigliano-Juventus Women

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!