Seguici sui social

Calcio

Mondiali 2022, l’arbitra iraniana Sanam Shirvani ospite de “Il circolo dei Mondiali”

Il fischietto calca i campi del calcio dilettantistico piemontese per pura passione. Una donna con un background davvero difficile

Pubblicato

il

Sanam Shirvani

È una delle ospiti speciali de “Il circolo dei Mondiali”, Sanam Shirvani, arbitra iraniana. Residente in Italia da qualche tempo, ha di recente fischiato in Terza Categoria. Lei, una delle pochissime donne, per giunta in un sistema calcio di un Paese differente rispetto al suo luogo d’origine. Scopriamo di più su di lei e sulla sua biografia, ma anche su alcuni aspetti della sua carriera e della sua vita privata.

Chi è l’arbitra iraniana ospite de “Il circolo dei Mondiali” dopo la gara dell’Iran

Sarà in studio dopo Iran-USA, Sanam Shirvani, arbitra iraniana che gira per i campi dei campionati dilettantistici piemontesi. Un’arbitra per passione, diremmo, dato che nella sua vita di tutti i giorni di mestiere fa l’architetto. Lo scopriamo dal suo profilo LinkedIn ufficiale, in cui Shirvani si racconta: “Mi chiamo Sanam e vivo in Italia da più di anni, ma sono originaria di Iran (Rasht). Ho iniziato la mia carriera di studi a Rasht, dove ho ottenuto una laurea triennale in design e architettura all’Università Azad di Parsa. Poco dopo, mi sono trasferita a Torino, dove ho vissuto per più di cinque anni per frequentare un master in Eco-Design, presso il politecnico di Torino”.

Non c’è dunque solo il pallone nella vita di una ragazza che è originaria di un Paese in cui non esistevano scuole di calcio per bambine, e lei non aveva nemmeno il permesso di entrare allo stadio. Qualcosa di inimmaginabile diventare arbitra tra gli uomini: “Come unico modo per entrare in uno stadio avevo quello di travestirmi da maschio, nascondendo capelli e forme. Io non volevo rischiare di essere scoperta. Avevo paura per la mia famiglia”, ha dichiarato Shirvani a Sky Sport. Una carriera, dunque, che Sanam vivrà nelle categorie inferiori, ma solo nella gerarchia del calcio italiano.

Cosa sappiamo della vita privata di Sanam Shirvani

Della vita privata di Sanam Shirvani sappiamo davvero poco. Possiamo però immaginare la sua grande passione per il calcio, che la spinge a calcare i campi del dilettantismo in condizioni, come detto, davvero particolari per lei. Ma sappiamo che è una tifosa del Persepolis, una delle più importanti squadre dell’Iran, e del Milan. Il suo idolo, infatti, era Paolo Maldini. Per il resto, sappiamo che ama dipingere, ed è volontaria della una società che si occupa di adottare animali.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!