Seguici sui social

Attualità

Vaccino Covid-19, Figliuolo: “Italia terza in Europa per inoculazioni”

Dose booster somministrata al 69,5% delle persone che devono averla

Pubblicato

il

Francesco Paolo Figliuolo

In Italia continua senza sosta la campagna vaccinale contro il Covid-19. La continua accelerazione delle ultime settimane hanno permesso all’Italia di raggiungere numeri importanti affermandosi in terza posizione a livello europeo, e undicesima a livello mondiale, nelle dosi somministrate ogni 100 abitanti.

Lo fa sapere la struttura Commissariale del generale Francesco Figliuolo, aggiungendo inoltre che la dose booster è stata somministrata finora al 69,5% della popolazione oggetto della dose, si tratta di 27.475.782 persone.

Vaccini, dosi booster al 69,5% della popolazione

Numeri in crescita per le dosi booster che nella settimana 11-17 gennaio 2022 hanno fatto registrare oltre 3,6 milioni di somministrazioni, 350mila in più rispetto alla settimana precedente. In totale è stato così raggiunto il 69,5% della popolazione oggetto di dose (27.475.782 persone).

In generale, fa sapere la struttura del Commissario Figliuolo, negli ultimi 7 giorni la media giornaliera si è attestata a quasi 645mila somministrazioni al giorno: nel dettaglio si è registrata una media di oltre 74mila prime somministrazioni e 524mila dosi booster giornaliere.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it