Seguici sui social

Cronaca

Brescia, Incidente a Rezzato tra un bus e un’auto: 5 morti sulla SP45 bis

Il sinistro si è verificato poco dopo le 22.30 quando un autobus che procedeva in direzione lago di Garda si è improvvisamente trovato di fronte una Polo Volskwagen, che per cause ancora da accertare ha invaso la corsia opposta

Pubblicato

il

Ambulanza notte
Foto di repertorio

È di cinque morti il bilancio del gravissimo incidente stradale di ieri sera a Rezzato, in provincia di Brescia. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, nell’incidente sono rimaste coinvolte un’autovettura e un pullman. La dinamica del tragico incidente, che si è verificato poco dopo le 22:300 sulla SP45 bis, è ancora tutta da ricostruire.

A quanto pare il pullman, che procedeva in direzione lago di Garda, si è improvvisamente trovato di fronte una Polo Volskwagen, che per cause da accertare ha invaso la corsia opposta. L’impatto frontale tra i mezzi è stato violentissimo e non ha lasciato scampo ai passeggeri della vettura, morti probabilmente sul colpo. Le vittime sono quattro ragazzi e una ragazza tra i 17 e i 22 anni.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con diverse ambulanze e auto mediche, oltre ai vigili del fuoco di Brescia, ai carabinieri e alla polizia stradale.

Sul pullman, stando a quanto riferito dalle forze dell’ordine, si trovava soltanto il conducente che è rimasto ferito. L’uomo è stato trasportato con l’ambulanza in stato di shock in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Al momento la strada è stata chiusa per consentire i rilievi e la rimozione di mezzi coinvolti nell’incidente. Ora spetterà alle forze dell’ordine ricostruire, attraverso i rilievi e gli accertamenti del caso, l’esatta dinamica del tragico incidente che ha causato la morte di cinque persone.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it