Seguici sui social

Cronaca

Bari, trovato in mare il cadavere di una donna anziana

Il macabro ritrovamento all’altezza di largo Giannella, nei pressi del punto in cui è installata la ruota panoramica, nel pomeriggio di giovedì

Pubblicato

il

Bari Lungomare

Un cadavere è stato ritrovato oggi in mare a Bari, sul lungomare del capoluogo pugliese. Il macabro ritrovamento all’altezza di largo Giannella, nei pressi del punto in cui è installata la ruota panoramica, nel pomeriggio di giovedì. Ad accorgersi della presenza del corpo in acqua è stato un passante, che ha segnalato il fatto alle autorità.

Cadavere ritrovato a Bari, si tratterebbe del corpo di una donna anziana

Sul posto sono giunti i carabinieri e il personale della guardia costiera, che si è occupato del recupero del cadavere. Si tratterebbe del corpo di una donna anziana. Al momento le circostanze che hanno portato al decesso della donna non sono note, ma non viene esclusa l’ipotesi di un suicidio.

Al medico legale il compito di esaminare il corpo per cercare di appurare le cause della morte dell’anziana. I carabinieri hanno ascoltato anche alcune persone che si trovavano nella zona, per capire se vi possano essere testimoni.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!