Seguici sui social

Volley

Diatec Trentino: dopo Lisinac arriva Grebennikov

Il francese arriva in Trentino dopo tre esaltanti stagioni con la maglia della Lube Civitanova con la quale ha vinto uno scudetto e una Coppa Italia

Pubblicato

il

Jenia Grebennikov libero

Altro colpo di mercato per la Diatec Trentino, che ha portato all’ombra del Bondone il libero Jenia Grebennikov.

Il francese, eletto miglior libero delle ultime tre edizioni di Champions League e come libero più forte del mondo nell’ultima edizione del Mondiale per Club, arriva in Trentino dopo tre esaltanti stagioni con la maglia della Lube Civitanova con la quale ha vinto uno scudetto e una Coppa Italia.

Nonostante la voce del suo arrivo già circolasse da tempo tra gli addetti ai lavori, l’annuncio dell’acquisto del francese ha scatenato l’entusiasmo dei tifosi, già esaltati per l’arrivo di Lisinac delle scorse settimane.

L’arrivo di Grebennikov permette alla squadra di Lorenzetti di avere una grande solidità sia in fase di ricezione che in quella di difesa, oltre che di alzare il livello tecnico generale della squadra.

Il francese ha dichiarato nella sua prima intervista come libero della Diatec che Trento fosse nel suo destino da tempo. Grebennikov ha infatti confessato che il primo palazzetto italiano in cui ha giocato è stato proprio il PalaTrento, quando nel 2010 ha disputato un’amichevole con la maglia della nazionale B francese contro la rappresentativa under 23 della serie a italiana.

Grebennikov ha detto di essere rimasto affascinato dalla struttura del palazzetto, da come la società ha prestato attenzione ad ogni singolo dettaglio e di essersi promesso che un giorno avrebbe giocato al PalaTrento. Nelle sue partite giocate al palazzetto da avversario è rimasto colpito dal calore dei suoi tifosi, che dopo 3 anni potrà finalmente avere dalla sua parte.

I colpi di mercato che la Diatec Trentino ha in serbo non sono però terminati. Già dalle ultime partite dei play off circolava la voce di una possibile partenza di Pippo Lanza direzione Sir Safety e in caso di addio la società potrebbe affidare il posto vuoto lasciato dal capitano ad Aaron Russell. Per l’effetto della regola sugli stranieri, la società potrebbe mettere al fianco di Lisinac uno tra Polo e Galassi, con l’arrivo del secondo dato quasi per certo.

Nata a Siena il 10 febbraio 1997, studia scienze politiche all’Università di Siena. Ama viaggiare, leggere e stare in compagnia. Appassionata di sport, ma la sua vera passione è la pallavolo, sport che pratica ormai da 10 anni.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it