Seguici sui social

Calcio

Napoli, tutto pronto per la festa scudetto: dove girerà il bus scoperto?

Tutta la città coinvolta in una celebrazione memorabile, che vedrà protagonisti tutti i quartieri

Pubblicato

il

Festa Scudetto Napoli

Trentatré anni di attesa. Tanto ha dovuto aspettare Napoli per festeggiare lo scudetto degli azzurri che, possiamo dirlo, torneranno campioni d’Italia dopo l’ultimo successo targato 1990. Previste circa due milioni di persone nelle strade della città per celebrare il trionfo degli uomini di Spalletti, assoluti dominatori del torneo. Ma dove si farà la festa scudetto del Napoli? Quali sono le strade e le piazze che verranno toccate dalle celebrazioni?

Dove si festeggerà il tricolore: tutti i quartieri coinvolti nella celebrazione

Dove si festeggerà lo scudetto del Napoli? Una domanda la cui risposta è piuttosto semplice: ovunque in città! Tutta Napoli sarà inevitabilmente coinvolta in una celebrazione che vedrà protagonisti tutti i quartieri. Da Arenella a Bagnoli, da Chiaia a Fuorigrotta – ovviamente – passando per Miano, Pendino, Pianura, Ponticelli e tutti gli altri quartieri di Napoli.

Anche la provincia, storicamente legata alla squadra azzurra, non sarà da meno. Sono previsti, infatti, festeggiamenti a Portici, Ercolano, San Giorgio a Cremano e tante altre città e cittadine. In tono minore altre località della provincia, ma anche della provincia di Salerno, dove risiedono tanti tifosi del Napoli.

Piazza del Plebiscito sarà sicuramente il centro di una festa che vedrà teatro il lungomare, le vie del centro storico e le periferie della città. Via dei Mille, via Chiaia, via Toledo e tantissime altre strade saranno invase dai tifosi. Quartieri Spagnoli compresi, ovviamente.

Pullman scoperto alla Festa scudetto del Napoli: quando girerà la città?

E dove girerà il pullman scoperto della Festa scudetto del Napoli? “Abbiamo già avuto degli incontri sia con il presidente De Laurentiis che con il sindaco Manfredi” ha dichiarato il prefetto di Napoli Palomba. “L’idea è quella di creare tante piazze del tifo, portare diciamo anche attrazioni artistiche in varie piazze e anche possibilmente i vari calciatori nelle varie piazze che andremo ad individuare con dei maxischermi collegati con Piazza Plebiscito. La tappa finale del bus dovrebbe essere proprio piazza del Plebiscito, con palco ad accogliere i neo campioni d’Italia.

Pubblicità

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!