Seguici sui social

Calcio

Serie A, debutta l’assistente Francesca Di Monte: la teatina designata per Udinese-Verona

L’assistente di Chieti farà il suo debutto in massima serie in questa decima giornata. Una grande soddisfazione per lei che nel 2016 è stata nominata internazionale

Pubblicato

il

Francesca Di Monte
Foto: YouTube.it

Un volto nuovo in questo turno infrasettimanale di Serie A. Debutterà infatti l’assistente arbitrale Francesca Di Monte. Proveniente dalla sezione di Chieti, è stata designata nella squadra arbitrale di Udinese-Verona, gara che si disputerà mercoledì 27 ottobre. Scopriamo di più sulla teatina, attraverso un excursus sulla sua carriera.

Chi è Francesca Di Monte, assistente in Udinese-Verona: età e altezza

Francesca Di Monte ha 38 anni e realizza in questa decima giornata di Serie A 2021-2022 il sogno di debuttare in massima serie. Assistente arbitrale proveniente dalla sezione di Chieti, rappresenta il fiore all’occhiello per tutti i suoi associati.

Solo lo scorso anno Di Monte era stata promossa in Serie B; quest’anno, con l’unificazione di CAN A e B, c’è maggiore possibilità di vedere debutti di questo tipo. Non sono presenti in Rete delle informazioni dettagliate riguardo l’altezza dell’assistente arbitrale, che si aggira attorno al metro e sessantacinque.

Alcuni cenni della brillante carriera dell’assistente teatina

Si trattò, all’epoca del debutto in cadetteria, della prima volta di una ragazza abruzzese in serie B. La carriera di Francesca Di Monte è stata raccontata da “Chieti Today”, che torna al 2007, quando Di Monte fa il suo debutto da assistente in Silvi-Castelfrentano del campionato di Promozione abruzzese. Nel 2010 la promozione in Can D e dopo 3 stagioni, nel 2013, salto in Can C con l’esordio in serie C1 al primo anno.

La chietina è stata nominata come Assistente Arbitrale Internazionale FIFA nel gennaio 2016. Adesso il gradino della massima serie, una conquista davvero meritata per lei. Arrivano i complimenti delle sezioni abruzzesi; tra le tante quella di Avezzano, che ha sottolineato il traguardo raggiunto da Francesca. La sezione di Chieti – piccola chicca – nella sua lunga storia ha avuto anche un arbitro di serie A maschile: Antonio Falasca, che era coadiuvato dai due assistenti teatini Orazio Zappalorto e Paolo Pirolo.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!