Seguici sui social

Cronaca

Irpinia, violento incidente stradale tra Montefalcione e Chiusano

Il sinistro stradale è avvenuto a cavallo tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio. Al momento non è chiara la dinamica dell’incidente. Sul posto i sanitari del 118

Pubblicato

il

Ambulanza

Violento incidente tra Montefalcione e Chiusano nella provincia di Avellino. Coinvolta un’automobile, che avrebbe avuto la peggio riportando ingenti danni, e un furgone.

Sono prontamente intervenuti i sanitari del 118 che stanno prestando i primi soccorsi. Non è ancora chiaro se ci siano persone ferite. L’arteria stradale, che collega i due comuni irpini, è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni di marcia.

Incidente Montefalcione, violento impatto tra un furgone e un’automobile: strada chiusa

Come riportato dal quotidiano online IrpiniaNews.it, il sinistro stradale è avvenuto a cavallo tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio. Al momento non è chiara la dinamica dell’incidente. Le forze dell’ordine, sopraggiunte dopo l’intervento del personale del pronto soccorso, stanno mettendo in sicurezza la zona. Una volta conclusi i rilievi di rito si saprà di più sull’esatta dinamica dell’incidente.

Si invita a prestare la massima cautela e a prediligere percorsi alternativi, poiché le tempistiche di chiusura del tratto stradale interessato dall’increscioso episodio non sono chiare e sono ancora in corso le operazioni di soccorso.

 

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it